Polonia: donna partorisce bimbo ubriaco

bimbo ubriaco www.adnkronos.com

Una storia assurda che ha lasciato incredule l’intera Polonia. Una donna ha infatti partorito un bimbo ubriaco, ovvero con un tasso di alcol nel corpo molto alto perché lei stessa era, al momento del parto, letteralmente sbronza. La giovane, una 24enne, aveva perso i sensi all’interno di un negozio di liquori. Dopo essere stata portata in ospedale ha dato alla luce un bimbo con un tasso alcolemico di 4,5 grammi. Il neonato ora rischia la vita.

È quanto accaduto in Polonia, nell’ospedale della città di Tomaszow Mazowiec. A rendere nota la triste vicenda una portavoce della polizia polacca.

La madre del piccolo era stata portata d’urgenza in ospedale a due settimane prima del termine. Al momento del parto la donna aveva nel sangue il 2,6 per mille di alcool, mentre il figlio quasi il doppio. La donna sarebbe fuori pericolo di vita, mentre i medici definiscono “critiche” le condizioni del neonato.

La polizia ha aperto un’inchiesta e la donna, oltre a perdere la patria potestà, rischia fino a 5 anni di carcere. Se il bambino non dovesse sopravvivere la madre sarebbe incriminata per omicidio.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews