Pippo Civati lancia la Tampon Tax: abbassare l’Iva sugli assorbenti

Pippo Civati

Pippo Civati,(confini.blog.rainews.it)

Pippo Civati pensa alle donne e lancia la Tampon Tax, una proposta di legge depositata in Parlamento dai deputati del gruppo Possibile, che propone una significativa riduzione dell’Iva sugli assorbenti e  sui prodotti igienici destinati al gentil sesso.

ABBASSARE L’IVA SUGLI ASSORBENTI - La questione è molto semplice. In Italia gli assorbenti igienici, le coppe mestruali, i tamponi sono tassati con Iva al 22%; ciò significa che l’intero costo dei prodotti utilizzati dalle donne durante il periodo mestruale è maggiore rispetto ad altri paesi esteri, dove la tassazione è ridotta.
Tale disparità di trattamento è stata affrontata da Possibile, il partito fondato da Pippo Civati, che ha chiesto una consistente riduzione dell’aliquota Iva, da portare al 4%, su tali prodotti, da considerare di prima necessità per le donne. «Chiediamo che questo tipo di prodotti igienico-sanitari femminili siano considerati per ciò che sono, e cioè beni essenziali e che conseguentemente anche la tassazione sia ridotta al 4%», affermano i deputati di Possibile.

Possibile lancia la Tampon Tax (fonte: independent.co.uk)

Possibile lancia la Tampon Tax (fonte: independent.co.uk)

VALENZA SOCIALE - La proposta è stata depositata da Beatrice Brignone, Luca Pastorino e Andrea Maestri, deputati di Possibile che hanno ricordato come la riduzione dell’aliquota su assorbenti, coppe mestruali e tamponi sia una importante realtà in diversi paesi europei, dove si è prestata maggiore attenzione alle esigenze economiche e sanitarie delle donne. Beatrice Brignone sottolinea, in particolar modo, la valenza sociale della Tampon Tax, normativa disegnata e pensata per la salute e l’agiatezza della donna, chiaramente agevolata da un’eventuale riduzione dell’Iva al 4%.

LA PETIZIONE SU CHANGE.ORG - L’argomento è fortemente sentito da una grande maggioranza di donne, quotidianamente alle prese con i costi degli assorbenti. Circa sei mesi fa, infatti, su Change.org Chiara Capraro ha lanciato una petizione per chiedere al ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan l’abbassamento dell’Iva sugli assorbenti, raccogliendo oltre ottomila firme. Adesso la proposta ha raggiunto il Parlamento grazie alla Tampon Tax di Possibile, in attesa di essere discussa.

Alessia Telesca

foto: confini.blog.rainews.it; independent.co.uk

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews