Pino Daniele è morto. Aveva 59 anni

Pino Daniele

Pino Daniele è morto nella notte fra il 4 ed il 5 gennaio. Ad annunciarlo è stato il cantante Eros Ramazzotti nel suo profilo Instagram dove, alle due del mattino circa, ha scritto: «Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio, ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perchè eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo…..». Il prossimo 19 marzo il cantautore di Napoli avrebbe compiuto sessant’anni. Secondo le prime indiscrezioni, a portarlo via sarebbe stato un infarto.

CARRIERA - Nella sua lunghissima carriera Pino Daniele ha pubblicato ben 23 album. Il primo uscì nel 1977 e si intitolava Terra mia. L’ultimo, risalente al 2012, invece si chiamava La grande madre. Inoltre ha pubblicato sei album live di cui l’ultimo era un live con due brani inediti registrati l’8 luglio luglio del 2008 in Piazza del Plebiscito nel capoluogo campano. Nel 1998 uscì la sua prima raccolta: Yes I know My Way. Esattamente dieci anni dopo, nel 2008, uscì la seconda: Ricomincio da 30. Pino Daniele è anche ricordato per aver composto le colonne sonore di molti film: Ricomincio da tre, Le vie del Signore sono finitePensavo fosse amore… invece era un calesse, La mazzetta, Se lo scopre Gargiulo, Amore a prima vista, Opopomoz.

 

ULTIMI SALUTI DAL WEB - Non solo Ramazzotti ha espresso il suo dispiacere per la scomparsa di Pino Daniele. I Negramaro hanno scritto tre tweet dedicati al cantautore: «Fa male al cuore… Ciao pino!!!», «Ho appena sentito Eros, è tutto maledettamente vero: il nostro Pino Daniele non c’è più… una notte senza fine…», «…un dolore senza fine». Anche Fiorella Mannoia nella notte ha dedicato un tweet a Pino Daniele: «Pino Daniele ci ha lasciato. Un dolore immenso, sono attonita, non trovo altre parole».

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: kairosmagazine.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews