Pheed, il nuovo social network dei vip. Segnerà il declino di Twitter?

pheed nuovo social network

Online solo dallo scorso mese di agosto, Pheed.com ha registrato un boom di utenti

Roma – La macchina dei social network non si arresta e anzi è in continuo fermento. Se da un lato le piattaforme già rodate come Facebook vantano un bacino d’utenza impensabile al debutto, dall’altro lato si assiste alla frequente nascita di nuovi siti di condivisione.

L’ultimo in ordine di tempo è Pheed.com che a prima vista sembra possa dare filo da torcere alle piattaforme più “anziane”. Questo nuovo sito è infatti riuscito a cogliere e a far propri i punti di forza dei social network più utilizzati.

Accedere a Pheed è molto semplice: è prevista una registrazione del tutto gratuita, che volendo può avvenire anche tramite le credenziali utilizzate su Facebook e Twitter. Sarà sufficiente dare la propria autorizzazione al collegamento tra i due network. Anche in questo caso ogni utente ha a disposizione un profilo personale sul quale può inserire frasi, foto e video e condividere tutto con i propri contatti. Un semplice utente potrà seguire anche qui le gesta del proprio cantante preferito o degli attori più pagati di Hollywood, e sbirciare così nella loro vita privata.

La particolarità di Pheed.com sta nella possibilità di optare per due modi di condivisione dei contenuti, che potranno essere gratuiti o a pagamento. Il vip infatti potrà decidere di chiedere un contributo ai propri fan al fine di visualizzare dei contenuti esclusivi, come eventi in streaming quali canzoni e video. È prevista anche una diversa tariffa, proporzionata al tipo di uso che si farà del social network. È quindi fissata una tariffa mensile, oppure una quota da versare per visualizzare un determinato evento, anche in diretta con la formula pay per view. I prezzi partono da un minimo di 1,99 per sfiorare i 34,99 dollari. Dove andranno a finire le somme? In parte finiranno nelle tasche del vip, l’altra parte degli introiti sarà invece trattenuta dallo stesso Pheed.com.

Miley Cyrus contenuti su Pheed.com

L’ex volto delle Disney, Miley Cyrus è uno degli utenti più attivi su Pheed.com

Gli utenti possono anche esprimere il loro parere su un determinato contenuto: ma qui non ci sarà nessuna opzione “I like” o un “retweet”. Il gradimento potrà essere espresso con una stellina e due cuori. Questa formula innovativa sembra aver ottenuto giù i consensi di molti “divi” d’oltreoceano. Tra tutti il cantante Chris Brown, l’onnipresente ereditiera Paris Hilton o il dj David Guetta. Dalle prime stime sono circa duecento i personaggi famosi che hanno deciso di iscriversi su Pheed e condividere, previo pagamento, alcuni contenuti: è stato già un successo.

Questo nuovo social network ha anche richiamato l’attenzione di una delle riviste più famose al mondo: si tratta di «Forbes», che ha tenuto a sottolineare come a poche ore dal lancio, la piattaforma abbia fatto registrare oltre 350 mila visitatori unici. Pheed è attivo dallo scorso agosto e ha sede a Los Angeles. I risultati appaiono ancora più sorprendenti se si pensa che rispetto agli altri siti non è stata ancora predisposta l’applicazione per i dispositivi mobili.

E c’è già qualcuno che ipotizza un superamento e l’inevitabile tramonto di Twitter. La schermata è molto simile a quella proposta da quest’ultima, ma i caratteri disponibili passano addirittura a 420. Resta ancora da capire quanti saranno disposti a pagare per vedere cosa fanno i propri beniamini. La registrazione audio caricata da Miley Cyrus, ex volto Disney, ha attirato addirittura 10 mila visitatori in mezzo secondo. «Per me Pheed è come il materiale bonus che viene fornito da un Dvd – ha affermato la cantante – e quindi da fan pagherei per vedere quei contenuti extra». La speranza è che a trarne beneficio siano i contenuti di qualità, ed è proprio questa l’auspicio del co-fondatore OD Kobo.

Angela Piras

Foto: pianetatech.it; videoworldinsider.com; pophaircuts.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews