Parma Poesia Festival 2010

Aperta la sesta edizione dell’evento dedicato alla poesia nazionale e internazionale, con voci importanti del panorama letterario e musicale

di Manuela Fraioli

Nonostante il panorama editoriale italiano non investa più sulla poesia, Parma Poesia si è dimostrato essere in questi anni un punto nevralgico di scambio e polo di attrazione per un pubblico amante del verso in prosa. Ospiti d’eccezione di questa nuova edizione i due premi Nobel Herta Müller e Wole Soyinka, voci importanti del panorama letterario e culturale, sopravvissute ai soprusi dei regimi e che hanno saputo fare della poesia il loro strumento di libertà e di forza contro l’intolleranza e la corruzione.

Herta Müller ha vissuto sotto il regime di Ceausescu e nelle sue opere ha sempre narrato gli aspetti più crudi della sua esperienza: dalla miseria alla situazione politico-sociale della Romania, al deprecabile sfruttamento delle donne, costrette a subire anche il ricatto sessuale, sino alla rivolta che ha abbattuto il regime di Ceausescu e il disorientamento provato come emigrata.

Perseguitato e condannato a morte dal dittatore Sani Abachi , Wole Soyinka ha assistito alla caduta della Nigeria sotto la dittatura del regime. Voce dissidente, attraverso la sua opera Wole Soyinka si fa interprete del continente africano e di critico verso l’Occidente, considerato ancora oggi incapace di maturare un rapporto nuovo con l’Africa che superi lo sfruttamento economico e il mero assistenzialismo.

Wole Soyinka e Herta Müller interverranno a Parma Poesia rispettivamente mercoledì 17 e giovedì 18 giugno.

La voce più attesa del Festival sarà quella di Bob Dylan che si esibirà venerdì 19 giugno nel suo Never Ending Tour, progetto iniziato 22 anni fa e portato avanti sino a oggi tra stop e riprese. Artista sfuggente e poliedrico, Dylan rappresenta l’esempio di chi ha saputo compiere la simbiosi tra musica e poesia, cogliendo quell’intimo legame capace di diventare un potente e inarrestabile comunicatore.

Parma Poesia Festival offre un ricco programma di appuntamenti nelle piazze e nei luoghi di un’antica città ducale, disponibile sul sito ufficiale della manifestazione www.festivaldellapoesia.it.

Foto | via ketchup.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews