Prima di parlare, l’ennesima rinascita di Nek

Nek
È stato il grande protagonista dell’ultimo Sanremo, dopo un forte lavoro di ricerca si è presentato sul palco con un brano potente e diretto, incorniciato da un ottimo arrangiamento. Nek, ventitré anni di carriera, esce con un disco che è un po’ la sua rinascita artistica, una delle tante.

RINASCERE ARTISTICAMENTE - Quante volte abbiamo visto Filippo Neviani sprofondare con dischi di scarso successo e quante volte lo abbiamo visto rialzarsi e rilanciare la propria carriera, come nel 2000 quando La vita è lo trascinò dritto ad una collaborazione con Laura Pausini in Sei solo tu, grande successo dell’estate 2002. Nek sa far rinascere la propria musica, sempre, ha sempre pronto un asso nella manica con cui spiazzare l’ascoltatore come Fatti avanti amore, in bilico tra elettronica, pop e rock e un testo semplice e diretto, un tormentone perfetto e allo stesso tempo non superficiale. Una semplicità di linguaggio che riesce a trasmettere significati importanti. Un artista che conosce bene la (sua) musica, la sua storia e il suo pubblico e sa come farne tesoro.

NEK, PRIMA DI PARLARE - Nelle prime quattro tracce del disco sono già presenti tutte le novità del caso, Nek sa destreggiarsi bene tra la sua storia e il suo futuro. Prima di parlare contiene tutti brani potenzialmente radiofonici, un vero e proprio hit album, coinvolgente, immediato e per niente innaturale. L’intero lavoro è pervaso dalla cura massima delle atmosfere musicali. Di questo disco abbiamo adorato il riff di chitarra di Prima di parlare, la title track; la dolcissima intro che caratterizza Credere amare resistere; il gancio di Invisibile, musicalmente particolare rispetto alla semplicità del testo; Il tappeto sonoro di Con le mani chiuse più cupa e potente, la diversità musicale e testuale (rispetto all’intero album) di Sono arrivato qui, il testo ‘alla Nek’ e la batteria nuda e precisa di Quello che non sai. Menzione speciale per Fatti avanti amore, il brano che trascina l’intero album, ottimo connubio tra musica e testo con un gancio perfetto, non a caso stiamo parlando della canzone più passata dalle radio tra quelle in gara al Festival di Sanremo e nell’ultimo periodo.

Nel momento in cui parliamo Prima di parlare è il terzo album più venduto in Italia dopo Lorenzo Jovanotti e Il Volo. A distanza di un mese, vince ancora Sanremo.

Voto: 7,5

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews