Oscar 2011: i premi più attesi

Natalie Portman ne Il Cigno Nero

Ecco gli altri premi assegnati questa notte a Los Angeles, nel corso della serata presentata da James Franco, protagonista del film 127 ore, e Anne Hathaway: Inception si è aggiudicato anche l’Oscar per gli effetti speciali, il quarto su nove candidature, annunciato da Jude Law e Robert Downey jr., mentre il montaggio premia The Social Network.

Toy Story 3 vince anche il premio per la miglior canzone originale, We belong together, scritta e composta da Randy Newman.

La miglior regia è quella di Tom Hopper che vince con il suo Il discorso del Re, candidato a ben dodici premi Oscar e che ha rappresentato il film da surclassare nella corsa alle statuette.

Il premio per la miglior interpretazione femminile è stato vinto dalla bravissima Natalie Portman per la sua appassionata e sanguigna interpretazione dell’ambiziosa ballerina Nina ne Il Cigno Nero del visionario Darren Aronofsky. A consegnare l’Oscar alla giovane e talentuosa Natalie Portman è stato Jeff Bridges.

Il miglior attore protagonista – presentato da Sandra Bullock – è Colin Firth, grazie alla sua commovente e intimistica interpretazione ne Il discorso del Re.

Il discorso del Re vince anche il premio Oscar come miglior film, annunciato da uno dei più grandi registi viventi, Steven Spielberg e che porta a quota quattro statuette il film di Hopper, pari merito con Inception.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews