Obama congela gli stipendi pubblici per due anni

Barack Obama

Barack Obama

Washington – Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha annunciato il congelamento degli stipendi dei dipendenti federali per due anni, a partire dal 2011. La Casa Bianca ha spiegato che la manovra è l’inevitabile conseguenza della crisi economica e di un debito pubblico enorme, di quasi 1.400 miliardi di dollari. L’obiettivo è quello di ridurre il debito e di riportarlo a dei valori sostenibili. Si prevede un risparmio di due miliardi di dollari per l’anno fiscale 2011, di 28 miliardi nei prossimi cinque anni e di oltre 60 miliardi in 10 anni. Sebbene la misura restrittiva rappresenti solo una goccia nel mare, per Obama è stata ritenuta una mossa necessaria.

Il provvedimento necessita ora dell’approvazione del Congresso. Obama ha invitato il partito repubblicano a non ostacolare il progetto per il bene del Paese. “A causa dell’irresponsabilità dell’ultimo decennio” si legge in una nota della Casa Bianca, l’attuale amministrazione ha ereditato un notevole deficit. La crisi economica poi ha finito di l’aggravare la situazione, gettando la nazione nella più grande recessione mai sentita dalla crisi del 1929. Negli ultimi 10 mesi, l’economia ha ricominciato a crescere e il settore privato è tornato ad assumere nuovi lavoratori. La disoccupazione è diminuita. Ma la situazione resta delicata, le famiglie e le aziende sono ancora in difficoltà. Urgono provvedimenti che favoriscano la crescita economica e permettano di innalzare il livello di occupazione. A questo scopo si richiedono sacrifici a tutti. Il congelamento degli stipendi sarà infatti applicato a “tutti i dipendenti federali civili, inclusi quelli che lavorano nel Dipartimento della Difesa, ma non al personale militare”.

Margherita Kochi


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews