Nuova esondazione del Seveso a Milano: si apre voragine in centro

Nuova esondazione del fiume Seveso a Milano: in pieno centro, in Corso di Porta Romana, si è aperta una voragine di circa dodici metri di profondità

La voragine che si è aperta in pieno centro a Milano stamattina, nei pressi di Corso di Porta Romana

La voragine che si è aperta in pieno centro a Milano stamattina, nei pressi di Corso di Porta Romana

In questa estate “ballerina” è di nuovo allarme maltempo a Milano. Una grossa voragine si è aperta in pieno centro stamattina, in Corso di Porta Romana, a causa dell’enorme quantità d’acqua che ha colpito il capoluogo meneghino. La buca è ampia sei metri per tre e tocca i dodici metri di profondità. La polizia locale e i vigili del fuoco, le forze dell’ordine e i tecnici del Comune si trovano sul posto per capire come sia potuto succedere. La strada è stata chiusa.

La zona di Milano più colpita dal maltempo è il quartiere Niguarda

La zona di Milano più colpita dal maltempo è il quartiere Niguarda

ENNESIMA BOMBA D’ACQUA – Stamattina, qualche minuto prima delle 7:30 il fiume Seveso è esondato di nuovo dopo una notte di intense precipitazioni. A essere colpite le stesse zone che già lo scorso 8 luglio erano state messe in ginocchio: solo nel quartiere Niguarda si sono accumulati dai 10 ai 20 centimetri d’acqua. Non si registrano difficoltà, invece, nel quartiere Isola.

Secondo le prime informazioni rilasciate dalla polizia e dai vigili del fuoco fino a questo momento non si registrano casi di soccorso a persone. Per quello che invece riguarda la viabilità, sono state chiuse le strade e le piazze nei dintorni di viale Fulvio Testi, che porta nel centro direzionale della città, anche se, essendo sabato, il traffico automobilistico è minimo.

Milano SevesoWEEKEND INSTABILE SOPRATTUTTO AL NORD – Nell’ultimo week end di luglio le condizioni meteorologiche saranno instabili, soprattutto al Nord. In alcune regioni, infatti, tra cui la Lombardia, si parla di “allerta meteo” per le consistenti precipitazioni definite vere e proprie “bombe d’acqua”.

seveso MilanoL’avviso meteo prevede, da stamattina «precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento».

In totale controtendenza il Sud: su tutto il sud della penisola e sulle isole maggiori  ci saranno infatti temperature alte e scarsi addensamenti nuvolosi.

Mariangela Campo

@MariCampo81

Foto: www.ansa.it

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews