Nube islandese: il Barcellona è costretto ad anticipare la partenza per Londra

Barcellona – Evidentemente Pep Guardiola ricorda bene cosa era accaduto lo scorso anno quando a causa del blocco aereo dovuto alla nube di cenere provocata dall’eruzione del vulcano islandese, il suo Barca dovette recarsi a Milano in autobus per giocarsi la semifinale di Champions League contro l’Inter.

Questa volta la posta in palio è ancora più grande. Sabato a Londra, Messi e compagni dovranno fronteggiare il Manchester Utd nella finale della “Coppa dalle grandi orecchie”.
Dando un’occhiata alla carta geografica Guardiola si sarà fatto due conti e avrà pensato che fosse decisamente meglio anticipare di un giorno la partenza piuttosto che dover attraversare in Autobus tutta l’Europa, canale della Manica compreso.
Dunque già stasera alle 22 l’aereo con a bordo i giocatori blaugrana decollerà dall’aeroporto di Barcellona destinazione Londra.

La decisione è stata annunciata dallo stesso club catalano mentre parlando al quotidiano sportivo Marca l’allenatore del Barca ha espresso anche la sua preoccupazione per il possibile mancato afflusso di tifosi iberici a Wembley sempre a causa dell’eruzione.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews