#NonContaComeFemminicidio, l’hastag che fa vergognare l’Italia

femminicidio

Il web molte volte sa dare il peggio di se, oggi , 8 marzo, Giornata Internazionale della donna, su Twitter è stato lanciato l’hastag #NonContaComeFemminicidio che in questo momento è primo tra le tendenze italiane. L’hastag ha raccolto centinaia di tweet al minuto e il web si è immediatamente diviso: alcuni hanno condannato l’hastag altri lo hanno assecondato, dando degli ipocriti ai primi. Vediamo cosa sta succedendo in questo momento:

 

Lanciato l’hastag Twitter, la scalata alla vetta dei trend è stata immediata, in tantissimi hanno twittato e retwittato i messaggi di alcuni utenti.

 

Non tutto il web però ha aderito, in molti si sono schierati a difesa delle donne, perchè se è vero che l’ironia di Twitter colpisce spesso, lasciando senza scampo, è vero anche che leggendo alcuni tweet ci si rende conto di quanto lavoro ci sia da fare sul linguaggio e sull’educazione.  La violenza sulle donne e il femminicidio sono una dolorosa piaga della nostra società, per questo la battuta è stata ritenuta di pessimo gusto da molti utenti del web.

 

Non tutti però hanno inteso la critica all’hastag #NonContaComeFemminicidio positivamente, per molti è solo incapacità di scherzare e forte ipocrisia «siete persone che non sanno ridere, bisogna saper giocare anche sulle cose più serie» scrive qualcuno, per qualcun’altro invece «criticare un hastag non serve se festeggiate la festa delle donne e non sapete neanche perchè»

Lo scontro continua su twitter e la critica all’hastag #NoncontaComeFemminicidio inizia a dilagare nel web : «Ci sono alcuni argomenti su cui, davvero non so come si possa fare dell’umorismo» commenta Clarissa, altri si aspettano già reazioni forti all’hastag che sta sconvolgendo il web: « aspettiamoci una ramanzina dalla Boldrini nell’arco di qualche ora».

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews