Netflix cerca fotografi: chi vuole diventare un Grammaster?

La società statunitense cerca fotografi per immortalare i set delle migliori serie tv targate Netflix. Ecco tutte le informazioni necessarie per diventare un Grammaster

netflix cerca fotografi

Netflix cerca fotografi: solamente sei fortunati potranno viaggiare due settimane, immortalando i set delle migliori produzioni realizzate dall’azienda

Netflix cerca fotografi, sei fortunati disposti a girare l’Europa guadagnando circa duemila euro a settimana. Sembra un sogno, o, più realisticamente, una delle tante offerte-bufala che si trovano in rete, eppure è tutto vero. La nuova tv  online cerca persone disposte a raccontare, attraverso le immagini, le location più belle delle sue serie tv.

NETFLIX CERCA FOTOGRAFI: COME CANDIDARSI – Per candidarsi è sufficiente inserire l’hashtag #grammasters3 sulle vostre tre migliori foto caricate su Instagram, entro e non oltre il 6 marzo. Ovviamente, per garantire la visibilità delle foto, da Netflix precisano che l’account del candidato non dovrà essere privato o protetto. Nella lista degli aspiranti Grammasters verranno selezionati i venticinque finalisti, avvisati sempre tramite Instagram, ai quali verrà chiesto di scattare altre foto e di compilare i documenti necessari.

ESSERE UN GRAMMASTER – I nomi dei sei fortunati, i “Grammasters”, verranno invece rivelati il 29 marzo. Per loro è previsto un viaggio di due settimane che, in aprile e a spese dell’azienda, li porterà sui set delle produzioni originali targate Netflix. Nata nel 1997 come società per il servizio di noleggio di DVD e videogiochi via Internet, Netflix ha riscosso notevole successo diventando, nel 2008, un servizio di streaming online on demand, accessibile tramite un apposito abbonamento. Tuttavia, l’affermazione definitiva è avvenuta nel 2011, quando l’azienda ha annunciato l’intenzione di produrre contenuti originali per il suo servizio “Watch Instantly”, che nel 2013 ha debuttato in rete con la nota serie House of Cards. Dopo una nutrita serie di successi girati negli Stati Uniti, di recente Netflix ha deciso di attraversare l’Oceano Atlantico: a breve verrà difatti pubblicata Marseille, serie francese con Gerard Depardieu, a cui seguiranno 3%, serie fantascientifica brasiliana la cui messa in onda è prevista per la fine del 2016,  e Suburra, serie tratta dall’omonimo film di Stefano Sollima, che vedrà invece la luce nel 2017.

Carlo Perigli

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews