Nessun regalo a San Valentino? Lei lo accoltella

In Germania a San Valentino si rischia la vita

In Germania a San Valentino si rischia la vita

Da tempi immemori oramai il 14 febbraio si celebra San Valentino, la festa dedicata alle coppie felici ed innamorate che, per l’occasione, si scambiano regali, dolcezze e accortezze. Ci si chiede se la ricorrenza possa considerarsi ancora una simpatica usanza oppure se sia ormai diventata una festa consumistica, utile solo a far alzare i prezzi di fiori, cioccolatini e ristoranti.

RABBIA E COLTELLI PER UN MANCATO REGALO - Quel che è certo è che in Germania questa festa, oltre che dispendiosa per i fidanzati, è diventata un vero e proprio pericolo per la vita. Infatti, nello stato tedesco di Baden-Württemberg, una giovane donna di 27 anni ha perso la testa per un regalo mancato e ha cercato, letteralmente e con in mano un coltello, di uccidere il suo compagno di anni 33. La furia omicida ha accecato la ragazza, la quale è stata bloccata e rinchiusa in una stanza dall’uomo, nella speranza di farla rinsavire; speranza vana perché, una volta liberata, la donna ha continuato a sferrare colpi, cercando di colpire il suo partner; neanche l’arrivo della polizia ha bloccato la rabbia infernale della ragazza, che è stata fermata e portata via con estrema fatica.

LO STRESS DI SAN VALENTINO - L’Associazione europea disturbi da attacchi di panico, poco tempo fa, aveva svolto un’indagine su circa cinquecento persone, proprio riguardo alle emozioni che anticipano la giornata di San Valentino, testando come  circa il 50 percento degli intervistati viva un’insana situazione di stress a causa delle aspettative del partner e della ricerca sfrenata del regalo.
Probabilmente nemmeno gli studiosi dell’Associazione si sarebbero mai aspettati una reazione tanto gravosa come quella della donna tedesca che, oltre allo stress, è stata colpita da un vero e proprio raptus omicida. Chissà se il suo compagno, vista l’esperienza, avrà ancora voglia di festeggiare, in futuro, la giornata di San Valentino.

Alessia Telesca

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews