‘Ndrangheta: smantellate sette cosche. Oltre 60 arresti

Cosenza – Una vasta operazione dei carabinieri di Cosenza ha portato all’esecuzione di 63 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di presunti appartenenti a cosche della ‘ndrangheta operanti nella provincia e con diramazioni in altre regioni. Nell’inchiesta sono indagate, complessivamente, 250 persone. Oltre 60 gli arresti in Calabria, Lombardia, Lazio e Veneto, e beni per quindici milioni di euro messi sotto sequestro. All’operazione hanno partecipato 500 militari, oltre a elicotteri e unità cinofile. Sequestrati beni mobili e immobili per 15 milioni di euro.

In manette sarebbero finiti gli autori e i mandanti di numerosi omicidi e attentati compiuti nell’ambito di una guerra di mafia che ha viste contrapposte, tra gli anni 1999 e 2004, diverse cosche del cosentino per il controllo delle attività illecite sul territorio. Gli investigatori sono convinti di avere fatto luce anche su altri delitti, uno del 1979, uno del 1993 e uno del 2008.

L’operazione, denominata “Tela di ragno”, è stata condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Cosenza e del Ros e coordinata dalla Dda di Catanzaro, e ha consentito di smantellare sette cosche attive nell’area del Tirreno cosentino e nel capoluogo, con interessi in varie regioni.

Secondo gli inquirenti si tratterebbe di gruppi criminali erano riusciti a infiltrarsi in numerosi appalti pubblici, soprattutto nella zona tirrenica. Gli arrestati sono accusati di associazione mafiosa, omicidi, tentati omicidi, usura ed estorsione. In particolare sono stati ricostruiti 12 omicidi e tre tentati omicidi.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews