Nasce MyRobots.com: il social network per i robot

I social network ormai impazzano dappertutto. Ne esistono di ogni tipo e per ogni esigenza, anche se i più conosciuti e utilizzati a livello mondiale rimangono Facebook e Twitter.

È stato il magazine britannico News Scientist a dare la notizia della nascita del primo social network per robot. La news può far sorridere i più scettici, ma è proprio così: si chiama MyRobots.com e permetterà ai robot di diventare più intelligenti, comunicando gli con gli altri.

L’idea arriva dall’equipe di Carlos Asmat di Montreal. Si tratta di un social network del tutto analogo a Facebook. Si tratta di un servizio gratuito al quale possono iscriversi per ora soltanto robot umanoidi Nao, ovvero “robot bambino” alti circa 50 centimetri. Il social network è aperto anche ad altri robot, come le aspirapolvere o il frigorifero.

Non è chiaro quale sia il metodo di utilizzo del sito MyRobots.com, ma l’obiettivo è senza dubbio quello di permettere a questi robot di migliorarsi, grazie al confronto con altre tecnologie.

Magari un giorno, robot e umani potranno comunicare tra loro; sarebbe bello per esempio, poter chiedere alla televisione di spegnersi da sola, postando un semplice post sulla sua bacheca. Resta solo da capire: esiste un limite alla bizzarria della tecnologia?

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews