MotoGP, test Sepang: Pedrosa svetta prima della pioggia, Rossi quinto

Dani Pedrosa MotoGP Sepang

Dani Pedrosa (world.honda.com)

Sepang, Malesia – Prima giornata di test parzialmente condizionata dal meteo quella che vede i piloti della MotoGP impegnati nella loro seconda uscita di questo precampionato 2013. Scesi in pista alle 10.00 (ora locale), Pedrosa e compagni hanno infatti dapprima dovuto confrontarsi con un asfalto non al meglio delle sue possibilità a causa della pioggia notturna, per poi doversi rassegnarsi alla presenza di qualche goccia disturbatrice anche nel pomeriggio.  All’intensificarsi dell’acquazzone, diventa infatti presto chiaro a tutti che la fine dei lavori potrebbe arrivare anticipatamente.

Ne risentono inevitabilmente i tempi di una classifica che vede comunque al vertice l’ormai solito Dani Pedrosa. L’alfiere Honda stacca di due decimi la Yamaha di Jorge Lorenzo, che va a sua volta a precedere un Marc Marquez ancora in fase di apprendistato ma già competitivo. Per il campione del mondo  in carica della middle-class, da segnalare anche una scivolata senza conseguenze.

Quarto tempo per il promettente Stefan Bradl, interessante rivelazione della stagione 2012. Il tedesco in forze al team LCR Honda si lascia alle spalle anche Valentino Rossi, fermo a quattro decimi di distacco dal miglior riscontro cronometrico fatto registrare da Pedrosa.

Seguono Crutchlow, Bautista e Dovizioso, ottavo con la Ducati. Più contenuto rispetto a 3 settimane fa il suo ritardo dal vertice: i crono decisamente più lenti di questa prima giornata non permettono però di tirare conclusioni definitive. Per valutare un eventuale passo in avanti della moto di Borgo Panigale, occorrerà quindi attendere condizioni della pista che permettano di spingere al limite. Seguono Dovizioso Nicky Hayden e Bradley Smith, alla sua prima caduta nella classe regina.

Ottima prova per la CRT di Aleix Espargaro che va a precedere entrambi i piloti Ducati Pramac. Ben Spies è tredicesimo, Iannone quattordicesimo ma a pochi millesimi dal compagno di squadra.

La classifica ufficiale della prima giornata di test a Sepang:

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 2’01.580 (43 giri)
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.235 (25 giri)
03- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.362 (23 giri)
04- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.379 (38 giri)
05- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.448 (25 giri)
06- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.692 (28 giri)
07- Alvaro Bautista – Go & Fun Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.782 (32 giri)
08- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.221 (22 giri)
09- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.563 (46 giri)
10- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.052 (24 giri)
11- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 2.154 (24 giri)
12- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 2.361 (28 giri)
13- Ben Spies – Ignite Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 2.467 (25 giri)
14- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 2.470 (32 giri)
15- Wataru Yoshikawa – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 3.010 (23 giri)
16- Michele Pirro – Ducati Test Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.046 (38 giri)
17- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 3.163 (30 giri)
18- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 3.708 (22 giri)
19- Takumi Takahashi – HRC Test Team – Honda RC213V – + 3.930 (34 giri)
20- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 3.938 (21 giri)
21- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 4.247 (35 giri)
22- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – ART GP13 – + 4.258 (26 giri)
23- Yonny Hernandez – Paul Bird Motorsport – ART GP13 – + 4.328 (29 giri)
24- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – + 4.328 (30 giri)
25- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 4.726 (26 giri)
26- Bryan Staring – Go & Fun Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 5.150 (34 giri)
27- Lukas Pesek – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 6.411 (25 giri)

Mara Guarino

Foto homepage via: world.honda.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews