Monaco, ritrovato il tesoro di Hitler: 1500 opere d’arte abbandonate

hitler

Adolf Hitler (mnn.com)

Sembra la trama di un libro, ma è il racconto di una realtà inaspettata: è stato ritrovato a Monaco di Baviera, in una casa polverosa e in rovina, quello che chiamavano “il tesoro di Hitler ”. Si tratta di oltre millecinquecento quadri e altre opere d’arte, tra cui anche dipinti e sculture di Pablo Picasso, Henri Matisse e Marc Chagall, considerati “arte degenerata dal Terzo Reich”.

Secondo gli esperti, tutte quelle opere erano andate perdute o distrutte sotto i bombardamenti. Ma eccola qui, la notizia della sensazionale scoperta: i capolavori giacevano da ormai mezzo secolo accatastati dietro un muro di barattoli di fagioli e frutta nel decrepito appartamento di un ottantenne, Cornelius Gurlitt, figlio del gallerista Hildebrand Gurlitt nel sobborgo di Schwabing a Monaco.

Si tratta delle millecinquecento opere che furono sequestrate dai nazisti a famiglie ebree o ai musei dei paesi europei occupati dalla Wehrmacht e dalle WaffenSS, come racconta la rivista Focus. Secondo l’editoriale Burda, gli investigatori, dopo lunghi anni d’indagini, hanno fatto irruzione nel polveroso appartamento dell’ottantenne, dove, completamente dimenticati, c’erano i millecinquecento capolavori.

Il tesoro abbandonato, ma ora fortunatamente ritrovate, scrive Focus, ha un valore complessivo di ben oltre un miliardo di euro. Gli investigatori sono arrivati a cogliere la pista calda nel 2011, dopo un’indagine sull’inquilino dell’appartamento, colto in flagrante dalla dogana in treno mentre tentava di portare denaro contante in Svizzera. Il padre del proprietario dell’appartamento a sua volta era un mercante d’arte e avrebbe acquistato il “tesoro saccheggiato nazista” negli anni Trenta e Quaranta. Resta ora da vedere se discendenti delle vittime si faranno vivi per reclamare una giusta restituzione delle opere d’arte.

Sonia Carrera

@soniasakura89

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews