Milan-Inter: Milano già in clima Derby, ma non sarà “tutto esaurito”

Il "Derby della Madonnina" (sport.notizie.it)

Milano - Domenica a San Siro c’è il derby. La partita più sentita dell’anno dalle parti di Milano, spesso e volentieri anche un crocevia fondamentale del campionato, come nello scorso anno in cui la vittoria dei Nerazzurri nella stracittadina consegnò lo scudetto in mano alla Juventus.

Al di là di ogni aspetto sportivo il derby è comunque sempre stata una partita da “tutto esaurito“. Ma non lo sarà domenica. Sarà colpa della crisi sia del Paese che della squadra di casa (il Milan), ma al momento sono appena 55 mila i biglietti venduti. Numeri in linea con il periodo di magra della società rossonera, già alle prese con il record negativo di abbonamenti e con i pochissimi paganti delle partita di campionato e Champions disputate finora. Anche se per il derby onestamente ci si aspettava di più: un San Siro pieno di buchi vuoti toglierebbe una bella fetta dello spettacolo prima ancora del fischio d’inizio.

Proprio per questo motivo Galliani, con la collaborazione di Milan Channel ha pensato alla realizzazione di un video appello ai tifosi: “Coloriamo San Siro di Rossonero” con i giocatori in prima linea nel richiamare tutti i tifosi all’appello. Anche perchè il rischio è quello di ritrovarsi per la prima volta nella storia con un derby Milan-Inter a forti tinte nerazzurre.

Intanto uno dei protagonisti assoluti del derby milanese, Diego Milito, sempre a segno nelle ultime sfide, si dice già carico per domenica. Sa quanto valga questa partita per la città, per i tifosi ed anche per il proseguo della sua Inter in campionato. Ai microfoni di Sky “El Principe” ricorda tutti i derby giocati in nerazzurro ed in particolare il primo nel 2010, “il più bello”, in cui l’Inter si impose con un secco 4-0 ed una prestazione fantastica. Ovvia poi la domanda su due protagonisti della grande sfida che in agosto si sono scambiati le maglie: Cassano e Pazzini. L’accoglienza per Fantantonio non sarà sicuramente benevola, inutile aspettarsi qualcosa di diverso, ma Milito è convinto che Cassano potrà essere “l’uomo chiave”.
Intanto gli uomini di Stramaccioni incamerano un’ulteriore dose di fiducia dalla convincente vittoria in Europa League contro il Neftchi per 3-1.

Per la sponda rossonera il protagonista potrebbe essere invece Stephan El Shaarawy. Cinque gol in dieci giorni per lui, ed un posto finalmente da protagonista dopo una stagione all’ombra di Ibra, Robinho, Pato e Cassano. El Shaarawy si prende il Milan e, dopo la vittoria da protagonista a casa dello Zenit in Champions, lancia la sfida all’Inter in vista della gara di domenica sera: “Questa vittoria ci dà morale e fiducia in vista della sfida con l’Inter. Sarà difficilissima e dovremo entrare in campo concentrati, come qui a San Pietroburgo”.

Un po’ di statistiche - I Nerazzurri sono avanti nel computo delle vittorie nei derby in Serie A per 58 a 49. È dal  2004 che Milan e Inter non pareggiano in campionato; da allora, 15 derby senza mai dividersi la posta: sei vittorie del Diavolo, nove dei nerazzurri. L’Inter ha inoltre vinto cinque degli ultimi sette derby giocati in Serie A; in due di questi ha segnato quattro reti. Nelle ultime tre stagioni, chi tra Milan e Inter ha vinto il derby d’andata si è poi imposto anche nella sfida di ritorno. Otto i gol di Diego Milito in otto sfide di campionato contro il Milan, quattro dei quali nei due derby della scorsa stagione.

Le probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Bonera, Zapata, Antonini; Montolivo, De Jong; Emanuelson, Boateng, El Sharaawy; Pazzini. A disp.: Amelia, Mexes, Yepes, Acerbi, De Sciglio, Constant, Nocerino, Ambrosini, Flamini, Robinho, Bojan, Niang All.: Allegri
Indisponibili: Strasser, Muntari, Pato, Didac Vilà

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Nagatomo, Zanetti, Guarin, Cambiasso, Pereira; Cassano; Milito.A disp.: Castellazzi, Belec, Jonathan, Silvestre, Gargano, Obi, Mudingayi, Duncan, Alvarez R., Livaja, Coutinho. All.: Stramaccioni
Indisponibili: Stankovic, Mariga, Mbaye, Chivu, Sneijder, Palacio

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews