Mihajlovic: quando diceva di non voler firmare per il terzo posto

Mihajlovic

foto: sampgeneration.it

Sinisa Mihajlovic non è più l’allenatore del Milan, lo sostituirà Cristian Brocchi, tecnico della Primavera rossonera. Mai come in questo momento è giusto ricordare come ad inizio stagione Mihajlovic (e non solo) abbia sopravvalutato le potenzialità della sua ormai ex squadra.

«L’obiettivo minimo? Il terzo posto. Ma sia chiaro, non ci firmerei (…) Alcune squadre hanno diritto di sognare di vincere, noi come Milan abbiamo il dovere di farlo. Contro tutti (…) Stamani ho sentito Sacchi, mi ha fatto gli auguri e mi ha ricordato che la sua prima partita fu proprio a Firenze. Lui perse, io spero di fare meglio. La Fiorentina è forte ma noi siamo il Milan». Sinisa Mihajlovic, 22 agosto 2015. La Fiorentina vinse 2-0, reti di Alonso e Ilicic, e Mihajlovic avrebbe fatto bene a firmare per il terzo posto.

«Certo che credo alla Champions. Se la Juve che sta dietro di noi crede ancora allo scudetto perché noi non dovremmo credere alla Champions». Sinisa Mihajlovic, 27 ottobre 2015. Evidentemente credeva male.

La qualificazione alla prossima edizione della Champions League «era l’obiettivo del Milan d’inizio stagione e non può essere cambiato. Dobbiamo avere il coraggio e la forza di dirlo: è lì che vogliamo arrivare ed è per arrivare lì che abbiamo costruito questa squadra». Adriano Galliani, 28 ottobre 2015. Detto e fatto.

«Se credo ancora in Mihajlovic? Certamente, dobbiamo andare avanti e mettercela tutta con il Milan che abbiamo». Silvio Berlusconi, 16 gennaio 2016.

«Il nostro campionato non è finito: restano 30 punti disponibili, abbiamo cinque squadre davanti e l’obiettivo è scalare qualche posizione. Il sesto posto a me e alla squadra sta stretto. Questa è la mentalità». Sinisa Mihajlovic, 12 marzo 2016. Oggi il Sassuolo settimo in classifica è a meno uno mentre la Fiorentina, quinta, è a più sette.

Riprovaci Mihajlovic, la prossima volta sarai più fortunato.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: sampgeneration.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews