Michael Bay chiede scusa per Armageddon

Michael Bay (badtv.it)

Il regista e produttore statunitense Michael Bay (badtv.it)

A tutti noi è capitato di rinnegare, o di rivedere sotto la lente dell’età e della saggezza, qualcosa del nostro passato, un evento, un’azione o una creazione. Ma quando il soggetto in questione è Michael Bay e l’oggetto è il blockbuster Armageddon – Giudizio finale, l’importanza del “pentimento” appare decisamente più consistente.

In una recente intervista, il regista statunitense, che al suo attivo può vantare la realizzazione di una serie di successi planetari come i due Bad Boys, The Rock e la serie Transformers, ha candidamente dichiarato di sentirsi in dovere di chiedere scusa per la non buona riuscita di Armageddon – Giudizio finale, film uscito nel 1998 e capace di incassare quasi 554 milioni di dollari.

La maggior parte degli spettatori troverà difficile capire le motivazioni di questo ripensamento partendo dal presupposto che il film in questione rappresenta il tipico “polpettone” americano stereotipato, saturo di effetti speciali e giocato sul più basso coinvolgimento emotivo da parte del pubblico, e invece è stato proprio l’ultra quarantenne regista a spiegare le ragioni di questo pentimento: «Voglio scusarmi per Armageddon perché abbiamo dovuto girare il film in sole sedici settimane. Un’impresa certo non da poco. Non fu una decisione giusta per il film. Rifarei tutta la terza parte se potessi».

Bay ha inoltre affermato che dovette subentrare al posto del suo supervisore degli effetti speciali a causa di un esaurimento nervoso e chiedendo consiglio addirittura a James Cameron. Come sappiamo il film, con i suoi quindici anni di vita, ha avuto un successo più che soddisfacente e, probabilmente, senza quel lavoro oggi Bay non sarebbe uno tra i registi più ricchi di Hollywood.

Emanuel Carlo Micali

[youtube]http://youtu.be/YquqhvMcw-U[/youtube]

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews