McDonald’s non è più il numero uno al mondo. Il sorpasso di Subway

Il logo di Subway: incrementerà i propri punti vendita anche in Italia? (1fastfoodcoupon.com)

Sarà anche meno conosciuto in Italia (solo 11 punti vendita nella nostra penisola), ma dal primo gennaio di quest’anno ha superato addirittura il colosso McDonald’s. Stiamo parlando di Subway, la catena di fast food americana che ha la propria forza nei “15 cm” e nei “30 cm”. Detta così potrebbe apparire un po’ equivoca, ma in realtà ci riferiamo al formato dei panini: baguette pronte da riscaldare in forno, aromatizzate o meno, da farcire al momento con tutto ciò di ipercalorico che il cliente ritenga opportuno infilarvi all’interno. Il portavoce Les Winograd ha annunciato due giorni fa alla Agence France-Presse (AFP) il sorpasso del brand di Milford, Connecticut, ai danni della McDonald’s corporation: al primo gennaio Subway contava su 33.749 punti vendita (34239 al momento) contro i 32.737 del concorrente di Oak Brook.

MCDONALD’S AVANTI IN FATTURATO - Tuttavia il marchio fondato da Dick e Mac McDonald rimane avanti per fatturato (23 miliardi di dollari annui contro i circa 15,2 di Subway) e localizzazione (117 paesi a 95), ma la proliferazione dei punti vendita Subway è data indubbiamente dalla differenza di impostazione dei due colossi: McDonald’s continua infatti ad avere il possesso completo di circa il 20% dei propri punti vendita, mentre Subway si affida in maniera completa al franchising. Inoltre Subway punta molto sull’apertura di rivendite anche in posti insoliti (in Italia solo Milano e Roma hanno punti vendita pubblici, gli altri 9 sono tutti all’interno di basi Nato), spesso a discapito proprio del fatturato. La corsa a dominare a livello mondiale è comunque una delle sfide più importanti per le grandi catene di ristorazione americane, considerando la saturazione del mercato statunitense (24mila dei punti vendita Subway sono tutti negli Stati Uniti). La battaglia per lo scettro di prima catena di ristoranti al mondo si è inasprita con la crisi finanziaria e l’elevato tasso di disoccupazione e i due giganti si sono sfidati a colpi di sconti: McDonald’s con il menù da un dollaro/un euro e Subway con un panino “foot-long”, lungo un piede (30,48 centimetri), allo stesso prezzo.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews