Maturità 2011, seconda prova

Maturità 2011

Maturità 2011

E’ un brano tratto dalle lettere a Lucilio di Lucio Anneo Seneca il brano che il magistero ha scelto come prova per i ragazzi che stanno stenendo l’esame di maturità 2011 nei licei classici.

La versione,  la numero 74, si intitola ” Il vero bene è la virtù“.

Bestia nera allo Scientifico si è invece confermata la temutissima prova di matematica, con la proposta di uno studio di funzioni definita da molti siti web “difficile e fuori standard“, mentre nei licei lingusitici gli studenti si sono invece cimentati nella traduzione di un opera francese tratta da Le Rocher de Tanios.

Interessante la prova per gli aspiranti grafici pubblicitari, con la progettazione di una campagna per un museo delle arti nel centro Italia. I geometri hanno dovuto invece progettare un muro di sotegno per terrazze in un parco pubblico.

Per Economia aziendale gli studenti hanno dovuto redigere “uno stato patrimoniale e il conto economico del bilancio”. A concludere con gli istituti di Informatica “caratteristiche di web 2.0 e creazione di un database riguardante un parco ambientale”.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews