Mary la “rossa”, il cocktail di sangue per Halloween


articlepictures_030_1252614288Higitus, figitus migitus, mum…. lingua di drago, occhio di serpente, sangue di pipistrello, bicchiere di rum… è Halloween, popolo della notte… esultate, le streghe son tornate e anch’io… Il vostro Dave!!!

E poichè stanotte è la notte della trasformazione, della mutazione, è insomma una notte magica, il sangue di pipistrello sarà il pomodoro, la lingua di drago sarà il sedano, il bicchiere di rum sarà la vodka e l’occhio di serpente … sarà il vostro, dopo aver bevuto!!!

Ecco a voi Mary la sanguinaria o se peferite il Bloody Mary.

Come si prepara

Bloody Mary

Bloody Mary

3/10 Vodka

6/10 Succo di Pomodoro

1/10 Succo di Limone

Condire con gocce di worchestershire sauce, tabasco, sale di sedano, sale e pepe, peparato direttamente in un tumbler (guarda foto) con ghiaccio.

Assolutamente fondamentale per il nostro drink sono il dosaggio delle salse, l’utilizzo del sale di sedano e la presenza di un buon succo di pomodoro che ne influenza profumo e colore. Il sapore forte della vodka e l’acidità del limone smorzano il gusto intenso e consistente dell’ortaggio che esalta nel calore piccante delle spezie e delle salse esotiche, con contrappunti sapidi di sedano. Un drink complesso e molto particolare adatto sia come aperitivo che come corroborante.

Fabio Di Vico "Dave"

Fabio Di Vico "Dave"

L’iniziativa di servire vodka mescolata con succo di pomodoro fu presa da Ferdinando Petiot, barman dell’Harry’s New York Bar di Parigi nel 1920. La ricetta di  Petiot, “Pete” per i clienti, come per me “Dave“,  ebbe un grande successo  tra gli americani installatisi all’ombra della Tour Eiffel i quali contribuirono a decretare il trionfo di questa miscela.

Successivamente la bevanda fu arricchita con gli altri ingredienti e il suo spiccato colore sanguigno diede origine al nome: Bloody Mary ovvero Maria la sanguinaria, un chiaro riferimento alla regina di Scozia Maria Stuarda.

Stanotte sorseggiate il vostro drink con gusto, senza tracannarlo…

Buon Halloween

Warning: Dave e la redazione di Wakeupnews vi invitano a non abusare dell’alcol e a non mettervi alla guida dopo aver bevuto.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews