Martin è mondiale: un gigante a cronometro

Firenze

Tony Martin, ancora campione del mondo a cronometro (lastampa.it)

Tony Martin, ancora campione del mondo a cronometro (lastampa.it)

– Il campione del mondo di ciclismo su strada a cronometro è il tedesco Tony Martin, che oggi ha confermato il titolo conquistato già l’anno scorso ai mondiali del Limburgo: per lui è la terza vittoria consecutiva in questa specialità. Si è aggiudicato la prova contro il tempo con un tempo di poco superiore all’ora, precedendo sul traguardo . Una cronometro alquanto spettacolare, incerta fino all’ultimo per le posizioni sul podio; a favorirlo anche un percorso decisamente lungo, di ben 57 chilometri, una distanza mai vista per l’assegnazione del titolo mondiale.

La cronometro è parsa sempre nelle mani del tedesco, che ha allungato con il passare dei chilometri sui diretti rivali, lo svizzero Cancellara e il britannico Wiggins. Con questa prova il campione tedesco ha confermato la sua forza a cronometro, dimostrando le qualità che ne fanno uno dei più grandi interpreti delle cronometro di tutta la storia del ciclismo.

La lotta più emozionante, archiviato il titolo mondiale nel corso dei chilometri, è stata quella tra Wiggins e Cancellara, un duello che ha acceso gli ultimi chilometri. Il campione britannico – vincitore del Tour 2012 – era parso più indietro rispetto a Cancellara, che all’inizio sembrava poter assaltare anche Martin; la rimonta del forte pistard inglese è avvenuta nel finale, quando è sembrato possibile il sorpasso, avvenuto proprio negli ultimi tratti: solo due secondi hanno diviso i campioni.

Bene gli azzurri, comunque distanti dalla lotta per il podio; Adriano Malori (8°) e Marco Pinotti (7°) hanno chiuso nei primi dieci la loro prova, un buon segnale per la forma della nazionale italiana in vista delle difficile prova di domenica, in cui si assegnerà la maglia iridata con la prova in linea. Vincenzo Nibali sarà il capitano azzurro ma non l’unica punta di una nazionale che mira a conquistare la medaglia d’oro.
Domani riposo, le prove in linea inizieranno venerdì, con le juniores e gli under 23.

Campionati del mondo di ciclismo su strada
Cronometro individuale maschile
1 – Tony Martin (Ger) 1h 05’37’’
2 – Bradley Wiggins (Gbr) a 46’’
3 – Fabian cancellara (Sui) a 48’’

4 – Vasil’ Kiryenka (Blr) a 1’26”
5 – Taylor Phinney (Usa) a 2’08’’

7 – Marco Pinotti (Ita) a 2’41’’
8 – Adriano Malori (Ita) a 2’51’’

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews