Maria de Villota è stata dimessa: presto sarà in Spagna

La de Villota continerà la fase di recupero a Madrid

Duxford (Gran Bretagna) – Sono trascorse tre settimane dal terribile incidente che ha visto portagonista Maria de Villota a bordo della Marussia MR01. La driver madrileña è tornata in Spagna a seguito di un trasferimento dall’ospedale di Addenbrooke di Cambridge dove era stata ricoverata dopo lo scontro avvenuto contro il mezzo di trasporto del quale la scuderia moscovita si è servita per portare la monoposto dalla factory.
Nell’ultima settimana le condizioni della tester della Marussia sono notevolmente migliorate anche se la riabilitazione della collaudatrice avrà tempi lunghi, nonostante le lesioni craniche per le quali ha subito ben due interventi e la perdita dell’occhio destro.
«Un ambiente più confortevole e familiare, oltre al supporto della sua famiglia allargata e degli amici, aiuterà senza dubbio Maria nella prossima fase del suo recupero», si legge nel comunicato stampa rilasciato dalla Marussia dove la dirigenza del team ha comunque sottolineato come continuerà ad assicurare alla 32enne figlia d’arte «tutta l’assistenza possibile nei prossimi mesi».

Se anche i compagni di team Glock e Pic hanno rinnovato gli auguri di pronta guarigione alla de Villota, Maria ha voluto ringraziare i tifosi e appassionati per il sostegno che ha ricevuto in questo momento molto delicato della sua vita: «Mi toccano i vostri messaggi e mi danno forza e fiducia. Grazie a tutti di cuore».
E proprio mentre la Federazione sta ancora indagando sulle cause dell’incidente, il team russo, nei giorni scorsi, aveva dichiarato che, a seguito delle verifiche effettuate, sulla vettura non sarebbero state segnalate rotture o guasti.

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews