Mari e monti rosso sangue: 7 morti in due giorni

Una bufera in montagna ha ucciso due escursionisti (gronell.it)

Un weekend terribile quello che si sta concludendo in queste ore per coloro che hanno scelto tanto il mare, quanto la montagna per trascorrere qualche giorno di svago. Sono infatti state ben sette le vittime di diverse tragedie avvenute ieri in luoghi e modalità diverse.

In mare ben cinque vittime in altrettanti posti diversi: ad Alba Adriatica, in provincia di Teramo, un turista, Michele Fiorentino, è annegato a pochi passi dall’Hotel King dove alloggiava. In Sicilia, a Vittoria (Ragusa), è morto invece Salvatore Refano, 31 anni. Il suo corpo è stato trovato sulla spiaggia dagli stessi amici che erano andati a cercarlo dopo due ore di assenza.

Due vittime anziane in Puglia: Raimondo Cesaria, 81 anni, caduto in acqua da una scogliera e una donna di 70 anni a Torre Canne di Fasano, ma non è chiaro se il decesso sia avvenuto in acqua o a terra a causa del forte caldo. Infine una turista romana di 64 anni, Laura Guarducci, è morta nelle acque di Capalbio, in Toscana a pochi chilometri dal confine con il Lazio, dopo aver accusato un malore mentre nuotava.

In montagna, invece, è stato ancora il Monte Bianco a mietere vittime, dopo i nove alpinisti morti in una valanga giovedì. Questa volta le vittime sono state uno spagnolo e una ragazza probabilmente dell’Est europeo, i cui corpi sono stati recuperati a quota 4400 nei pressi del Dome Du Gouter.

I due facevano parte di una comitiva di quattro alpinisti che era partita ieri per un’escursione in alta quota e che è stata sorpresa dalla bufera. Due scalatori seppur esausti, sono riusciti a scendere a valle ed a dare l’allarme, mentre gli altri due sono rimasti in vetta e sono deceduti per assideramento.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews