Manaudou, Disneyland con furto

L'ex nuotatrice francese Manaudou è stata arrestata dalla polizia francese per un furto in un negozio di Disneyland Paris. Refurtiva: 200 euro di gadget

Manaudou

Laure Manaudou ai tempi dell’attività agonistica (masterswim.it)

Parigi – Laure Manaudou in carcere per furto: sarebbe stata arrestata all’uscita di una boutique a Disneyland Paris, dalla quale avrebbe cercato di allontanarsi con 200 euro di souvenir non pagati. Con lei anche un’amica, che avrebbe provato anch’essa ad allontanarsi con una refurtiva di 300 euro; la notizia è giunta oggi da Europe 1, ma risalirebbe alla giornata di ieri.

FURTO DISNEY – La ex nuotatrice e campionessa del mondo era anche accompagnata dalla figlia Manon, di quattro anni; a incastrare lei e l’amica sono state le videocamere di sorveglianza, che le avrebbero riprese durante il furto. Fermate all’uscita dalle guardie private, sarebbero state trovate in possesso della refurtiva e, di conseguenza, condotte presso la stazione di polizia. Da lì sarebbero poi state rilasciate, anche se l’indagine ovviamente proseguirebbe ancora per gli accertamenti.

manaudou

La Manaudou con il compagno Bousquet (nouvelobs.com)

SMENTITA. E CONFERMA – La Manaudou avrebbe poi smentito la notizia, parlando con un post su Facebook di invenzioni dei giornali, salvo poi rimuovere il post, confermando implicitamente la veridicità della ricostruzione giornalistica. Se aveva scritto «I giornalisti sono semplici impostori» su Facebook e «Non posso nemmeno passare un po’ di tempo con mia figlia senza che si inventino qualcosa su di me» su Twitter, ora entrambi i post sono irreperibili, probabilmente cancellati dalla stessa Manaudou.

LE MONDE – Anche Le Monde, nella sua edizione online, riporta la notizia, specificando che, dopo il rilascio, l’ex nuotatrice sarebbe stata invitata dalle forze dell’ordine a rispettare la legge e a non reiterare il reato.
Classe 1986, la Manaudou vanta un tre medaglie olimpiche, tra cui un oro, sei mondiali e numerosi record del mondo; a lungo rivale di Federica Pellegrini, e si era ritirata dall’attività agonistica una prima volta nel 2009, salvo fare ritorno nel 2011 e ottenere la qualificazione per i Giochi olimpici di Londra 2012. Nuovamente in attesa di un figlio dal compagno Frederick Bousquet, anch’egli nuotatore francese, nel gennaio 2013 aveva annunciato il suo definitivo ritiro dalle competizioni.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews