Lussemburgo, nozze gay per Xavier Bettel. È il primo premier in Europa

 Xavier Bettel

 

Finalmente sposi! Il primo ministro del Lussemburgo, Xavier Bettel, ha sposato il partner Gauthier Destenaym, celebrando di fatto le prime nozze gay di un premier europeo. Il premier lussemburghese, democristiano, ha sposato il suo compagno, un architetto belga, dopo aver varato la legge a giugno 2014, sei mesi dopo l’entrata in carica come successore di Jean Claude Juncker. La coppia era già legata da unione civile fin dal 2010. Per il momento la una di miele è stata rinviata a data da destinarsi a causa degli impegni politici.

Annunciata da tempo, la cerimonia si è svolta nella sede del municipio di Lussemburgo ed è stata  seguita da un party con oltre 500 invitati, tra amici e parenti. Presente anche l’ex premier belga Elio di Rupo, il primo leader apertamente gay dell’Unione Europea. Bettel non ha mai voluto nascondere la sua sessualità, infatti alla tv belga RTBF aveva detto che:

Avrei potuto nasconderla o reprimerla, ma sarei stato infelice tutta la vita. Avrei potuto avere relazioni con qualcuno dell’altro sesso, avendo in segreto relazioni omosessuali. Ma mi sono detto che sei vuoi essere un politico onesto, devi essere onesto con te stesso e accettare quello che sei.

NOZZE GAY PER IL PREMIER EU – Per pignoleria bisogna dire che Bettel è il primo premier uomo ad essersi sposato con  con una persona dello stesso sesso: la prima in assoluto è stata la premier islandese Johanna Sigurdardottir, che nel 2010 ha sposato la sua compagna. Bettel aveva annunciato una cerimonia strettamente privata, ma lui non ha resistito e ha sostituito la ‘foto di copertina’ del suo profilo twitter con un’immagine assieme al suo futuro marito.

Diventato primo ministro nel 2013, Xavier fece coming out già nel 2008. Durante la campagna elettorale promise al paese di modernizzare il sistema legalizzando anche le nozze tra persone dello stesso sesso. Detto fatto: dopo sei mesi dopo il suo mandato elettorale, il Parlamento approvò infatti matrimoni gay.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews