‘Look up’, sei pronto a cambiare vita? Il video contro i social network

Una generazione di schiavi, dipendenti da Internet, idioti con lo smartphone incapaci di ricordare quanto la nostra vita fosse migliore prima dell’arrivo dei social network. Pensiamoci un attimo: i nostri occhi sono sempre puntati verso uno schermo, camminiamo per strada o aspettiamo l’autobus con lo sguardo verso giù, a fissare il display del nostro smartphone, per controllare mail o se hanno commentato l’ultima foto postata.

Intanto davanti a noi la vita scorre, ma noi non la vediamo. E per questo che è arrivato il momento di “Look up”, di “guardare in alto”, per riprenderci quello che ci siamo lasciati sfuggire. Una vera lezione di vita impartita attraverso una storia d’amore.

LOOK UP, CONTRO LA DIPENDENZA DA INTERNET - Gary Turk è un filmmaker inglese che, con il suo video Look up, vorrebbe cercare di risvegliare le coscienze di noi tutti contro quello che sta diventando un problema molto serio: la perdita di socialità tra gli esseri umani. Il video affronta il tema raccontando di una storia d’amore tra due giovani che si conoscono grazie allo scambio di un’informazione, occasione galeotta che oggi non potrebbe riaccadere se uno dei due avesse cercato quell’indicazione sullo smartphone.

maxresdefault-620x360 (1)

IL VIDEO CHE TUTTI DOVREBBERO VEDERE -  “Ho 422 amici – dice l’autore –, ma sono comunque solo. Parlo con loro tutti i giorni, ma non mi conoscono”. Inizia così il filmato definito come “il video che tutti dovrebbero vedere”. Perché ciò che sembra darci la possibilità di condividere e interconneterci, invece paradossalmente ci rende più soli. E pensare che il mondo è pieno di occasioni che potrebbero cambiarci la vita.

Il video Look Up ha già avuto 36 milioni e ottocento mila accessi su YouTube in appena due settimane. A dimostrazione di quanto questo argomento tocchi un nervo scoperto di moltissime persone. L’invito è quello di guardare il video e di spegnere i display. Con l’augurio semplicemente di VIVERE e CONDIVIDERE veramente la vostra vita con gli altri.

Schermata 2014-05-14 alle 23.20.15

 

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews