Lo smartphone è la principale causa di distrazioni

Secondo una ricerca compiuta dalla Florida State University, non solo le telefonate, ma anche i suoni degli smartphone sono sufficienti a distrarci totalmente

smartphone

Che sia una notifica o una telefonata, la distrazione è la stessa. Se ci pensate bene, mantenere la concentrazione con gli smartphone è veramente dura

Quanto influisce lo smarthpone sulla nostra quotidianità? Certo, è comodo, ci permette di restare sempre collegati con il mondo e di poter interagire con tutti, ma quanto ci distrae? Come il telefonino? No, molto di più, perchè secondo uno studio svolto dai ricercatori della Florida State University, pubblicato dal Journal of Experimental Psychology, una telefonata o un trillo dovuto ad una notifica provocano nel nostro cervello la medesima conseguenza, spegnendo la nostra attenzione e bloccando totalmente il lavoro o l’azione che stavamo compiendo.

LO SMARTPHONE DISTRAE – I test sono stati condotti su centocinquanta soggetti divisi in due gruppi, ai quali è stato chiesto di svolgere un lavoro al computer. Mentre al primo gruppo non sono state date distrazioni, quando è toccato al secondo i ricercatori hanno fatto in modo di far squillare il cellulare dei partecipanti, per chiamate o notifiche varie. Com’era d’altronde prevedibile, il suono del telefono, o anche una semplice vibrazione, è stato più che sufficiente ad attirare l’attenzione dei soggetti, distraendoli completamente dal compito assegnatogli.

DISTRAZIONE ALLA GUIDA – «I nostri risultati suggeriscono che gli smartphone possono ridurre l’attenzione delle persone anche se queste non interagiscono con il dispositivo» – hanno spiegato i ricercatori che si sono occupati di svolgere i test – Potrebbe diventare sempre più difficile mettere da parte i cellulari e concentrarsi pienamente su un’operazione alla volta, qualunque essa sia». Un problema che diventa notevole se, ad esempio, ci troviamo alla guida. «Se la distrazione arriva al momento sbagliato – ha proseguito un autore dello studio -  anche se è piccola può avere conseguenze importanti sull’utente, spesso molto pericolose, come nel caso di chi riceve notifiche mentre sta guidando». In questo caso, si consiglia di silenziare il cellulare e di non tenerlo a portata di vista.

Carlo Perigli

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews