Libia: I ribelli lasciano 72 ore a Gheddafi

Doha – Il capo del Consiglio nazionale provvisorio libico, l’ex ministro della giustizia Mustafa Abdel Jalil, ha dato un ultimatum al Rais libico affermando alla tv satellitare al Jazeera: “Se Muammar Gheddafi lascera’ il Paese entro 72 ore e porra’ fine a bombardamenti, noi non lo perseguiteremo per i suoi crimini”.
Jalil ha chiesto “la fine dei raid aerei, e le sue dimissioni entro le prossime 72 ore”, escludendo categoricamente che “siano in corso trattative dirette con Gheddafi” e ha chiarito di aver parlato ora perche’ e’ necessario arrivare ad una soluzione che eviti ulteriori spargimenti di sangue”.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews