Letteratura&Co. Il calendario dei festival letterari di giugno

Torna il consueto appuntamento con i festival letterari di giugno: perché promuovere la cultura in Italia è ancora possibile

Letteratura&CoDiceva Italo Calvino: «La letteratura vive solo se si pone degli obiettivi smisurati, al di là di ogni possibilità di realizzazione. Solo se poeti e scrittori si proporranno imprese che nessun altro osa immaginare la letteratura continuerà ad avere una funzione». E, constatando la quantità di eventi e festival letterari che si svolgono in Italia nel mese di giugno, appare evidente non solo che poeti e scrittori moderni continuano a proporsi imprese inimmaginabili, ma che la letteratura continua ad avere una funzione essenziale nella vita delle persone. Ed è per questo che anche a giugno torna la consueta rubrica di WakeUpNews, per offrirvi una panoramica dei più interessanti itinerari culturali in giro per l’Italia.

IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI MILANO – Apriamo la nostra carrellata di eventi letterari italiani con il Festival della Letteratura di Milano, giunto alla sua terza edizione, che si svolge presso l’ex Fornace sul Naviglio Pavese. Si tratta di una manifestazione completamente autofinanziata, senza alcun contributo da parte delle istituzioni, con più di 150 appuntamenti gratuiti dislocati tra la sede principale e diverse biblioteche e librerie della zona.

Sul sito ufficiale del Festival, www.festivaletteraturamilano.it, sul quale tra l’altro potete trovare il programma completo dell’evento (dal 4 all’8 giugno), il direttore artistico Milton Fernàndez  spiega perché lui e il suo team di collaboratori portano avanti un progetto tanto ambizioso senza alcun tipo di aiuto: «Qualcuno chiese una volta a Karl Kraus per quale motivo insistesse a fare della letteratura. E lui rispose: la si fa perché non si ha il coraggio di non farla. Ecco, qualcosa del genere capita a noi con la cultura. Ribadiamo dall’inizio che la consideriamo un bene comune, alla stregua dell’acqua, o dell’aria che respiriamo. In questi anni il Festival continua a configurarsi come un vero e proprio movimento culturale. Uno spunto dal quale partire per cominciare a pensare il mondo attorno a noi come quello spazio della molteplicità intuito da Calvino nelle sue Lezioni Americane».

Letteratura&Co.

Il Testo Sacro dei musulmani, il Corano

SUBLIMAR, IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA LETTERATURA RELIGIOSA – Sempre Milano sarà la sede, dal 20 al 23 giugno 2014, del primo Festival Internazionale di letteratura religiosa, Sublimar, che si svolgerà presso i chiostri della Società Umanitaria, sita in via S. Barnaba, 38.

Obiettivo del Festival è tentare di comunicare l’incomunicabile, ovvero tentare un dialogo tra diverse fedi e religioni perché se un’altra fede per certi aspetti è irrimediabilmente tale, cioè altra, è comunque simile nello scopo: la ricerca di elevazione spirituale. Dal 20 al 23 giugno, quindi, nei suggestivi chiostri della Società Umanitaria troveranno posto gli stand dei principali editori internazionali del settore. Questi tratteranno le più grandi correnti spirituali oggi presenti: il Cristianesimo nelle sue varie forme (cattolico, ortodosso ed evangelico), l’ Ebraismo, l’Islam, l’Induismo, il Buddismo, il Taoismo e anche gruppi minori.

Questa prima edizione di Sublimar ha come tema centrale di dibattito la convivenza, nelle sue accezioni più ampie: non solo religiose, dunque, ma anche culturali e sociali. Il programma completo dell’evento è disponibile qui.

Letteratura&Co.IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA ITALO – IRLANDESE – Giunto alla sua quarta edizione, il Festival della letteratura italo-irlandese si svolge tra Roma e Sant’Agata de’ Goti (Benevento) dal 4 all’8 giugno. Nato nel 2011 da un’idea della scrittrice irlandese Catherine Dunne e della giornalista e scrittrice veronese, Federica Sgaggio, il Festival di letteratura italo-irlandese – IILE (Italo-Irish Literature Exchange) – l’evento mette in contatto le due realtà letterarie attraverso reading, dibattiti, incontri, momenti musicali e cene con la presenza di scrittori italiani e irlandesi.

La delegazione irlandese è composta da Valerie Bistany, direttrice dell’Irish Writers’ Centre di Dublino, Liz McManus, scrittrice ed ex ministro, Noel Monahan, poeta e drammaturgo, Nuala Ní Chonchúir, autrice di romanzi e racconti, William Wall, romanziere, poeta e autore di racconti, Afric McGlinchey, poetessa ed editor, Sean Hardie, ex giornalista della BBC, autore satirico, drammaturgo e romanziere, e Mia Gallagher, romanziera e performer.

Gli scrittori italiani presenti, invece, saranno: Fabio Bussotti, attore e autore, Francesca Melandri, autrice e sceneggiatrice. Giulio Mozzi, autore e consulente editoriale, Ivano Porpora, scrittore e blogger, Federica Sgaggio, scrittrice e giornalista, Gianpaolo Trevisi, scrittore, e Fabio Viola, scrittore.

Letteratura&Co.

A tutto volume. Libri in festa a Ragusa, edizione 2013

LA LETTERATURA… A TUTTO VOLUME – Dal 6 all’8 giugno, invece, i libri andranno in scena a Ragusa, nella splendida Sicilia, con il festival letterario A tutto volume. Libri in festa a Ragusa.

La quinta edizione della kermesse vanta nomi di spicco, tra cui Silvia Avallone, Marco Travaglio, Giancarlo De Cataldo, Alessia Gazzola, Domenico De Masi, Corrado Formigli  e la scrittrice spagnola di gialli Alicia Giménez-Bartlett. Un intero week end da trascorrere in un luogo incantevole, patrimonio dell’ Unesco, all’insegna di buone letture e specialità enogastronomiche. Il programma completo degli appuntamenti è disponibile sul sito web ufficiale dell’evento, www.atuttovolume.org.

PASSEPARTOUT 2014 – Ci spostiamo ad Asti, in Piemonte, per l’undicesima edizione di Passepartout, che si svolgerà dal 7 al 15 giugno 2014 nel Cortile di Palazzo del Collegio. I dibattiti della kermesse avranno come tema centrale il Sesto potere. Informazione, disinformazione, controinformazione nell’era digitale.

Il direttore scientifico del festival, Alberto Sinigaglia, commenta così la scelta del tema: «Siamo arrivati a questo tema per due ragioni: la prima è che quest’anno si festeggia il novantesimo compleanno della radio e il sessantesimo della TV. La seconda è che nell’informazione odierna stiamo vivendo una rivoluzione tecnologica che sotto molti aspetti sfiora quasi l’idolatria». Riflettere su questi temi, gettare spiragli di luce sui complessi e talvolta insospettabili rapporti tra informazione e potere, delineare possibilità e limiti del mezzo televisivo nel momento in cui si va sempre più affermando la concorrenza del nuovo medium, la rete, è la sfida che si propone questa undicesima edizione di Passepartout.

Ricchissimo di appuntamenti il calendario degli ospiti e degli interventi della rassegna: il programma completo dell’evento è disponibile alla pagina web www.passepartoutfestival.it.

Letteratura&Co.LA LETTERATURA VA… IN GITA AL FARO  – Dal 23 al 29 giugno, sulla suggestiva isola di Ventotene si svolgerà  il Festival Letterario Gita al Faro, ideato dall’Associazione Culturale Tùrbìne e da studio Mun. La direzione artistica del Festival, il cui titolo si ispira all’omonimo romanzo di Virginia Woolf, è stata affidata alle scrittrici Lidia Ravera e Sandra Petrignani.

Un gruppo di scrittori e scrittrici viene invitato a trascorrere una settimana sull’isola per scrivere un inedito ispirato a – da – Ventotene. La settimana prevede passeggiate alla scoperta del territorio e del suo patrimonio artistico, culturale, storico e sociale, presentazioni, un laboratorio di scrittura con i bambini della scuola media dell’isola e momenti di condivisione e confronto fra gli scrittori intorno alla letteratura, alla cultura in generale e al suo ruolo contemporaneo.

Durante il week end il festival si apre al pubblico per la lettura dei racconti: letture che saranno accompagnate dalle musiche composte per l’occasione dal pianista e compositore Valerio Vigliar. La settimana trascorsa sull’isola sarà seguita da una cinepresa per raccogliere e raccontare questa inedita esperienza in un documentario. Il programma completo del festival è consultabile qui.

Letteratura&Co.IL CAFFEINA FESTIVAL – Dal 27 giugno al 6 luglio, a Viterbo andrà in scena il Caffeina Cultura Festival: dieci giorni di cultura globale, incontri con l’autore, musica, reading, teatro, laboratori per bambini, libri, dibattiti, proiezioni, anteprime nazionali, mostre, divertimento, grandi eventi. Oltre 40 gli appuntamenti giornalieri nelle decine di parchi all’aria aperta che trasformeranno il cuore di Viterbo in una cittadella della cultura senza eguali. Il programma completo dell’evento è attualmente in lavorazione, ma lo potrete consultare prestissimo sul sito dell’associazione, www.caffeinacultura.it.

L’ottava edizione del festival si aprirà – e ne siamo lieti – anche se con alle spalle numerose difficoltà legate alla ricerca di finanziamenti. Infatti, gli organizzatori della manifestazione culturale di Caffeina hanno dovuto puntare tutto sulla sensibilizzazione pubblica. Così, l’associazione  ha lanciato alcuni mesi fa una campagna-spot che ha visto la risposta immediata e appassionata di scrittori, giornalisti, cantanti, artisti ma anche di persone comuni: Concita De Gregorio, Fiorella Mannoia, Margaret Mazzantini e Sergio Castellitto, Massimo Gramellini, Niccolò Fabi, Vittorio Sgarbi, Niccolò Ammaniti, Vauro, Giancarlo De Cataldo. E la raccolta firme virtuale continua: #unsmspercaffeina 366.4780203.

INVITOPromuovere la cultura in Italia è ancora possibile, anzi è un nostro preciso dovere. Perché rappresenta il nostro contributo nel progettare il futuro degli uomini e delle donne di domani. Ed è per questo motivo che chiudiamo la nostra consueta rubrica culturale mensile invitandovi all’aperiNEWS, l’aperitivo di crowdfunding di WakeUpNews. Perché nonostante la crisi, le difficoltà, gli imprevisti, la nostra piccola testata giornalistica online resiste, anzi cresce, grazie alla passione, alla caparbietà e al coraggio di tutti i componenti della redazione, costituita da ragazzi provenienti da tutta Italia. Dunque, vi aspettiamo numerosi venerdì 6 giugno al The Hub Roma, viale dello Scalo San Lorenzo 67, dalle 19.00 alle 21.30, per l’aperiNEWS di WakeUpNews.

Mariangela Campo

@MariCampo81

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews