Letteratura&Co. Calendario per il popolo migrante che ama i libri

La Milanesiana 2012 - la locandina

Eccoci arrivati a luglio amici biblionauti, il mese in cui per molti arrivano le tanto attese vacanze; per tutti questi fortunati, ma anche per coloro che ancora sono al lavoro e godono di fugaci week end di riposo e relax, il calendario letterario è ricco e inteso, pronto ad offrire opportunità di svago e divertimento nel segno della cultura.

Da menzionare in primo luogo tre eventi che si concludono il primo giorno del mese: il festival Isola della storie di Gavoi in Sardegna, LetterAltura 2012 nella zona di Verbania e delle valli intorno al Lago Maggiore e Gita al Faro nell’isola di Ventotene.

Passando invece ai festival in partenza ecco  La Milanesiana, dal 30 giugno al 18 luglio, giunta alle XIII edizione. A dispetto del nome l’evento non interessa soltanto il capoluogo lombardo, ma si allarga al territorio, arrivando a Bergamo e a Torino. Nel segno della rosa, simbolo della manifestazione, molti saranno i luoghi ospiti degli appuntamenti in calendario, dalla tradizionale e consueta  Sala Buzzati della Fondazione Corriere della Sera in cui si svolge l’Aperitivo con gli Autori, fino alle biblioteche Affori-Villa Litta e la Valvassori Peroni. Attesi tanti ospiti (circa 140) – tra cui spiccano per prestigio e notorietà V.S. Naipaul (Premio Nobel per la letteratura 2001; venerdì 6 luglio ore 12 alla Sala Buzzati) e Michael Cunningham (Premio Pulitzer per la Letteratura 1999) – chiamati ad un confronto tra loro e con il pubblico intorno al tema scelto come fil ruoge: l’Imperfezione.  Tra gli scrittori italiani Raffaele La Capria, Umbero Eco (Lectio magistralis il 6 luglio alle 21 al Teatro del Verme) e Edoardo Nesi. Nata da un progetto di Elisabetta Sgarbi, La Milanesiana si conferma – con le sue 19 serate di concerti (Franco Battiato il 16 al Teatro del Verme), presentazioni, spettacoli teatrali e reading, insieme ad un corollario di mostre – uno degli eventi culturali cardine dell’estate meneghina: il programma completo e dettagliato dalla home page della manifestazione www.provincia.milano.it.

Partito a fine giugno anche Una Torre di Libri, festival letterario di Torre Pellice (To) giunto al quinto anno.  Dal 29 giugno al 25 luglio il piccolo centro piemontese che ospita di solito circa 5000 residenti vedrà arrivare una nutrita schiera di ospiti illustri pronti a parlare di cultura a 360 gradi: Concita De Gregorio (29 giugno, ore 21,15), Gherardo Colombo (25 luglio, ore 21,15), Gianni Riotta (8 luglio, ore 17,30), Laura Pariani (13 luglio, ore 21,15), Cinzia Tani (15 luglio, ore 21,15), Furio Colombo (1 luglio, ore 17,30), Gioconda Belli (14 luglio, ore 21,15) e ancora Mimmo Franzelli, Domenico Quirico, Stefano Levi Della Torre. Titolo e tema guida del mese è Tuttestorie, nato dal progetto di raccontare quella storia – o meglio quelle storie – che, attuali o trascorse, sono o sono state paradigmi di valori universali. Collaborazione e partecipazione ‘straordinaria’  di Slowfood, perchè – soprattutto in Piemonte – anche il cibo è cultura. Dettagli sul programma e una pratica guida agli aspetti logistici sul sito www.unatorredilibri.it.

Ideale l’appuntamento del 7-8 luglio a Thiene (Vicenza) per tutti coloro che amano allo stesso tempo, leggere, scrivere di ciò che leggono e confrontarsi sui grandi temi della conteporaneità attraverso i mezzi tecnologici. Arriva il primo Festival dei blog letterari in Europa, K.Lit, forma abbreviata di key literature. Sette location e ben 200 appuntamenti per un evento che si può dire in Italia senza precedenti, pensato per dare spazio a tanti giovani artisti emergenti, che ha visto negli ultimi mesi un tour di presentazione in molte città italiane. La kermesse è studiata sia per i blogger veri e propri, sia per chi è incuriosito o vorrebbe avvicinarsi a questo mondo, di conseguenza tanti eventi sono dedicati  a ‘spiegare’ cosa sia un blog letterario, oppure tracciare la storia e la nascita del fenomeno, ma anche un bilancio dello status di questa realtà a livello europeo. La discussione si intreccerà con problemi attuali come quello del lavoro giovanile precario e del futuro dell’editoria, lasciando poi spazi liberi per appuntamenti musicali e più ampiamente culturali, come le visite guidate alle bellezze artistiche della zona. Tutti i dettagli del programma su www.klit.it

Caffeina Cultura 2012: a Viterbo fino al 14 luglio

Si prolunga fino al 14 luglio Caffeina Cultura, iniziato a Viterbo il 29 giugno. Formula collaudata quella dell’evento viterbese con letture e presentazioni durante gli incontri con scrittori e giornalisti, ma anche serate in musica, teatro per ragazzi e proiezioni cinematografiche. Da non perdere gli appuntementi con i 5 finalisti del premio Strega (Gianrico Carofiglio, Marcello Fois, Lorenza Ghinelli, Alessandro Piperno e Emanuele Trevi), ma anche con narratori del calibro di Niccolò Ammaniti (Il momento è delicato, 5 luglio ore 22,30), Stefano Benni, Antonio Scurati, Gianluigi Nuzzi (e il suo celebre e discusso Sua Santità, 2 luglio ore 21), Dacia Maraini (La grande festa, 11 luglio ore 21). Accanto alla letteratura e alla saggistica non manca l’attualità su quando concerne editoria e giornalismo, tradizionale e on-line, con la coppia Marco Travaglio-Peter Gomez e Giampaolo Pansa (Tipi sinistri, 4 luglio, ore 22,30). Attese in veste di autrici due celebri donne della tv, Serena Dandini (Grazie per quella volta. Confessioni di una donna difettosa, 8 luglio ore 21) e Veronica Pivetti (Ho smesso di piangere, 9 luglio ore 22,30). E per chi ha voglia di ridere Dario Vergassola (1 luglio ore 22,30) e Paolo Rossi ( luglio, ore 21). Informazioni e acquisto dei biglietti (euro 2,50 ogni evento salvo alcuni spettacoli) sul sito www.caffeinacultura.it, da consultare assolutamente perchè nel programma ci sono anche Luca Telese, Lorenza Foschin, Simone Cristicchi, Melania Mazzucco, Edoardo Albinati, Toni Capuozzo, Vittorio Sgarbi, Corrado Augias, Moni  Ovadia, etc.

Si torna in Piemonte dal 13 al 16 luglio per  Collisioni-The wind, a Barolo in provincia di Cuneo. Si ritrovano alcuni degli ospiti già incontrati in altre rassegne (Ammanniti, Moni Ovadia), insieme a nomi noti nel panorama italiano e internazionale: Don Delillo, Luis Sepùlveda, Ezio Mauro, Lella Costa, Vauro Senesi, Mario Calabresi, Philippe Daverio, Luciana Littizzetto. Immancabile come ormai consueto nei festival latterari che si aprono a varie forme d’arte è lo spazio dedicato alla musica con i concerti di Patti Smith, Subsonica, Boy George, Vinicio Capossela e la serata speciale (sold out) con Bob Dylan. Ingresso ‘simbolico’ di 5 euro per ogni giornata, come ‘contributo’ alle spese organizzative e alle navette che collegano il piccolo centro langarolo con le limitrofe cittadine (tra cui Alba dove si svolgono alcuni incontri) e con vari parcheggi: per saperne di più  www.collisioni.it.

E per la seconda metà del mese? Perchè non iniziare a rilassarsi davvero, in riva al mare, al Lido di Venezia dove dal 15 giugno – e fino al 7 settembre – gli scrittori arrivano direttamente sotto l’ombrellone per Libri in spiaggia: sulla Terrazza della Pagoda e negli hotel Ausonia & Hungaria e Villa Pannonia sono attesi i finalisti del Premio Campiello (29 luglio), ma anche Tiziano Scarpa (28 luglio) e altri scrittori per parlare di narrativa, editoria (incontro con i vincitori del Premio “Micro editoria di qualità”, 27 luglio), poesia e musica (con Adriano Iurissevich il 28 luglio). Per il programma completo www.veneziaeditori.it.

Inviateci cari lettori le vostre segnalazioni sugli appuntamenti che abbiamo dimenticato, oppure una vostra opinione o recensione di uno dei festival suggeriti o ancora su qualcuno dei libri presentati nelle varie kermesse: le migliori saranno pubblicate con la vostra firma sul nostro giornale! Potete scrivere inviando il vostro contributo alla redazione cultura (dabbene.wakeupnews@gmail.com)…per un luglio pieno di libri.

Laura Dabbene


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews