Letteratura&Co. Calendario per il popolo migrante che ama i libri

Tracciare per il mese di maggio un calendario davvero completo ed esaustivo di tutti gli eventi librari è quanto mai impresa ai limiti dell’impossibile perché, come negli ultimi anni, anche per questo 2012 il Centro per il Libro e la Lettura ha lanciato l’iniziativa Il Maggio dei Libri che moltiplica gli incontri con il mondo della carta stampata e della letteratura in tutta Italia: non solo grandi festival e kermesse, ma miriadi di appuntamenti che raggiungono ogni piccolo centro di provincia, ovunque ci sia una libreria che abbia deciso di aderire. Per scoprirli leggete il nostro approfondimento a cura di Benedetta Rutigliano.

La locandina della mostra dedicata a Forni (llibrevell.cat)

Nonostante tutto qualche momento bibliofilo speciale e meritevole di un approfondimento non può sfuggire alla nostra rubrica mensile. Così la mostra bolognese Un sacco di libri. Arnaldo Forni (1912-1983) libraio, antiquario, editore, dedicata a questa figura che all’universo librario ha davvero dedicato la vita, concentrandosi su un settore particolare come quello antiquario. L’esposizione, inaugurata il 16 aprile presso la Biblioteca dell’Archiginnasio e aperta fino al prossimo 9 giugno, racconta la storia di Forni e della sua attività, prima come libraio antiquario e poi anche come editore di copie anastatiche. Infomazioni ‘tecniche’ su orari e modalità di visita su www.artelibro.it.

Festival vero e proprio è Chiasso letteraria 2012 (1 e 4-6 maggio). Il tema di questa VII edizione è la notte, per antonomasia momento di buio e silenzio che può offrire a poeti e scrittori occasioni uniche di raccoglimento e ispirazione. Mai venga il mattino. Perché la notte è il titolo suggestivo della kermesse, facilmente trasformabile in una domanda, Perché la notte? A questo interrogativo ognuno troverà una propria personale risposta accompagnato dagli ospiti che a Chiasso porteranno la loro opera e la loro esperienza. Dopo l’anteprima di mercoledì 1° maggio (ore 17,30, Cinema Teatro), il fine settimana vedrà la presenza di Giuseppe Scaraffia, Marcello Fois, Antonia Arslan, Marc Augè, Giuseppe Culicchia, Tahar Ben Jelloun. Per conoscere gli altri interventi e il programma dettagliato www.chiassoletteraria.ch.

Primo week end di maggio anche per la III edizione del Festival dei Comportamenti Umani, che inizia giovedì 3 maggio e si chiude lunedì 7 a Lodi. Su una tematica che non è solo e strettamente materia della letteratura, ma coinvolge tutti i campi del sapere sia umanistico che scientifico, saranno chiamati ad intervenire noti scrittori (Stefano Benni,  Folco Terzani), ma anche giornalisti (Toni Capuozzo, Luca Telese) e musicisti (Luciano Ligabue, Simone Cristicchi) accanto a personaggi autorevoli del nostro panorama culturale (il magistrato Gherardo Colombo, lo storico e critico d’arte Philippe Daverio, il fisico Edoardo Boncinelli). Partenza alla grande il 3 maggio alle ore 21 all’Auditorium Bipielle con Ligabue e la presentazione del suo Il rumore dei baci a vuoto. Tutti gli eventi letterari, insieme al ricco corollario di laboratori e workshop e al programma speciale per le scuole, sul sito ufficiale del festival www.comportamentiumani.org.

Festival della cultura danese - a Milano dal 16 maggio

Festival della cultura danese - a Milano dal 16 maggio

Si resta in Lombardia durante questo maggio biblionautico anche per altri due eventi interessanti: a Milano si svolgono infatti il Primo festival dedicato alla cultura danese (al Caffè Copenhagen dal 16 maggio al 25 giugno) e Scrivere sui margini (al Villaggio Barona di via Ettore Ponti 21, dal 25 al 27 maggio). Il primo è una full immersion meneghina nella tradizione letteraria e cinematografica della Danimarca che si espanderà dal Caffè Copenhagen fino alla GAM e al  Piccolo Teatro Studio, passando per l’Apollo spazioCinema, il Cinema Palestrina e tanti altri ‘angoli’ cittadini. In occasione  del centenario della morte di Herman Bang e del cinquantenario di quella di Karen Blixen – oltre che in coincidenza con il semestre di presidenza danese alla Comunità Europea – la casa editrice Iperborea ha voluto offrire pubblico italiano l’occasione di scoprire il meglio della letteratura e del giornalismo danese contemporaneo (Olav Hergel, Janne Teller, Sara Blaedel, Anne MarieMastrand-Jorgesen) oltre ai cineasti della nuova generazione (Susanne Bier, Per Fly, Nicolas WindingRefn, Thomas Vinterberg). Iperborea pubblica da un quarto di secolo autori nordici in traduzione italiana, ma questa volta li porterà direttamente da noi in carne ed ossa. Attenzione al sito www.iperborea.com per scoprire, insieme al catalogo dei titoli stampati, anche ulteriori dettagli sul festival.

Scrivere sui margini. Festival delle letterature e della società  vedrà invece la perfetta sinergia tra cultura letteraria e impegno sociale. Negli spazi co-housing del Villaggio Barona saranno tre giorni – dal 25 al 27 maggio – di attenzione concentrata su ciò che quasi sempre resta nascosto nell’ombra, escluso dal centro della scena, ai margini appunto. E’ il quarto anno di vita per questo progetto di incontri, reading, seminari e tavole rotonde, mostre e spettacoli che come il messaggio che vuole portare – attenzione a ciò che resta inespresso – decide di svolgersi non sotto i riflettori del centro cittadino, ma nei meandri spesso oscuri di una periferia che rischia degrado, abbandono e ghettizzazione. Per saperne di più sul programma www.scriveresuimargini.org.

La Città Visibile, tema del Salone del Libro di Torino 2012

Non poteva mancare nel nostro calendario biblionautico l’evento librario per eccellenza, il Salone del Libro di Torino, giunto al suo 25° compleanno che ha deciso di festeggiare scegliendo un titolo di sapore ‘calviniano’, La Città Visibile. Dal 10 al 14 maggio il capoluogo piemontese diventa capitale indiscussa del libro occupando con i suoi eventi e progetti – interni al Salone e collaterali – non solo lo spazio del Lingotto, ma anche luoghi e aree urbane, per svelare una Torino sempre nuova e diversa. In attesa dello speciale approfondimento che WakeUpNews dedicherà al Salone perché non iniziare a scoprirlo su www.salonelibro.it?

 Segnalazione ‘al volo’ anche per il capitolino Festival delle Letterature che partirà alle Terme di Caracalla il 16 maggio, prolungandosi poi oltre la fine del mese fino al 21 giugno (www.festivaldelleletterature.it). Segnaliamo qui solo i nomi più attesi in questa edizione 2012 (Alessandro Piperno, Silvia Avallone, Franca Valeri, Melania Mazzucco, Erri De Luca, Amos Oz, Michael Connelly, Sophie Kinsella, Ascanio Celestini, Massimo Gramellini) e vi diamo appuntamento con la lettura di un pezzo tutto dedicato all’evento… presto sul nostro sito.

 Laura Dabbene

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews