Letteratura & Co. Calendario per il popolo migrante che ama i libri

Un giugno fitto di interessanti eventi culturali, con libri e letteratura protagonisti indiscussi della scena

di Laura Dabbene

Collisioni 2010 – dal 4 al giugno a Novello (Cn)

L’estate è alle porte. Pur con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia metereologica le serate si fanno sempre più tiepide. Si profilano all’orizzonte le agognate vacanze.

Con la bella stagione e le ore di luce in progressiva crescita aumenta la sensazione di avere più tempo libero a disposizione dopo una giornata lavorativa: quale miglior modo per impiegarlo che seguire uno dei numerosi appuntamenti culturali di questo mese di giugno?

Wakeupnews vi accompagna in una passeggiata virtuale tra città e paesi che nei prossimi 30 giorni ospiteranno interessanti eventi, tra libri, arte e musica. Una mappa di proposte e suggerimenti, scendendo da Nord a Sud, per abbandonarsi al piacere della lettura e della conoscenza.

Si parte da Novello (Cn), nelle dolci colline delle Langhe con un week end (4-6 giugno) all’insegna delle Collisioni tra scrittori e musicisti del presente e grandi maestri del passato. Attraverso reading, performance musicali e creazioni video, gli artisti di oggi si confronteranno con quelli di ieri, avvolti in un turbinio di ospiti e presenze da veri intenditori, da Abraham Yehoshua a Yoshitaka Murata, passando per Antonio Scurati e Vinicio Capossela.

Libri sì, e soprattutto di poesia, saranno protagonisti in Emilia Romagna nella cinque giorni parmense del Parma Poesia Festival (15-19 giugno). Respiro ampiamente internazionale per la manifestazione, giunta alla VI edizione con l’obiettivo di tracciare un percorso di approfondita riscoperta della forza della parola poetica. Lo sguardo sulla poesia sarà a 360° grazie alla presenza di colui che, forse meglio di tutti, ha saputo coniugare il senso dei versi poetici con la suggestione dell’armonia delle note musicali: Bob Dylan. Un altro grande poeta e cantautore, scomparso, sarà presente grazie ad un evento a lui dedicato ed ispirato: Fabrizio De Andrè.

Singolare incontro con il libro sarà quello offerto dal Festival del mondo antico di Rimini (25-27 giugno), dove una serie di letture sarà dedicata alla Bibbia: scelto per l’edizione di quest’anno il Libro di Giobbe. Ma tra lezioni magistrali e iniziative entusiasmanti come la rubrica Archeologi in missione, il festival offrirà ampio spazio e voce anche al mondo editoriale più vicino a noi, con le proposte di Libri nuovi per l’antico. Sempre Rimini vedrà in prima linea i lettori, questa volta rigorosamente under 18, per Mare di libri. Festival dei ragazzi che leggono, dal 18 al 20 giugno. Tutti dedicati agli adolescenti gli incontri con autori italiani e stranieri tra i più amati, ma forte partecipazione dei giovanissimi anche nel settore organizzativo: oltre 50 ragazzi volontari saranno occupati nei servizi di logistica e ricettività per i partecipanti e avranno modo di cimentarsi in interviste e laboratori per meglio esplorare l’universo della letteratura.

Nell’Urbe gli spazi affascinanti della Basilica di Massenzio offriranno uno scenario d’eccellenza agli incontri di Letterature. IX Festival Internazionale di Roma. Dopo la serata d’apertura, lo scorso 20 maggio, gli appuntamenti continuano fino al 22 giugno. Novità del 2010 è stata e sarà la presenza, accanto agli scrittori, di altre importanti figure intellettuali, operative in ambiti diversi, ma tangenti, a quello letterario: il 27 maggio è toccato all’economista Premio Nobel nel 1998 Amartya Sen, mentre a giugno incontreranno il pubblico filosofi come Massimo Cacciari e Stefano Zecchi (15 e 18 giugno). Ma la Città eterna aprirà il suo giugno letterario anche all’insegna della narrativa per i ragazzi; dal 2 al 6 è attesa nelle strade e nelle biblioteche (di tutta la provincia) una vera e propria invasione di tende indiane, quelle della Tribù dei lettori. La festa della lettura con i ragazzi.

Libri in riva al mare sulla costiera amalfitana e in Puglia

Scendendo verso sud vale una sosta la meravigliosa costiera amalfitana, con gioielli quali Maiori e Minori, sedi a giugno e luglio (insieme a Cetara e Praiano), di una fitta costellazione di incontri con autori ed editori. Incostieraamalfitana prevede una rassegna di presentazioni di novità editoriali all’interno del panorama librario italiano, spaziando dalla narrativa alla saggistica e toccando temi ed argomenti di forte impatto sociale. Tantissimi gli scrittori e giornalisti presenti per dialogare con il pubblico, ma l’incontro con il libro avrà anche aspetti “competitivi” visti i numerosi premi collegati alla manifestazione e consegnati nelle cerimonie di conclusione a fine luglio.

Non da meno sarà il versante adriatico del litorale dell’Italia meridionale, con l’iniziativa Spiagge d’autore 2010. Festival itinerante della letteratura. I lidi pugliesi avvieranno a giugno la stagione estiva all’insegna della presenza di libri e scrittori tra ombrelloni e sedie a sdraio. Già tantissimi gli autori che hanno aderito, da Erri De Luca a Stefano Benni, ma anche Corrado Augias, Piergiorgio Odifreddi e tutto il “Gotha” della narrativa e della saggistica nazionale ed internazionale.

E le isole? In attesa della ricca offerta di luglio, si segnalano la cultura e la letteratura della nostra amata Trinacria protagoniste dal 16 al 18 giugno della Settimana della cultura siciliana in Olanda: la conferenza A spasso per la Sicilia con le opere di autori siciliani si svolgerà in diverse città, tra cui Amsterdam e Rotterdam, e sarà finalizzata a far conoscere l’isola, la sua storia e la sua tradizione attraverso le narrazioni di scrittori originari di quella terra e il racconto di luoghi e paesaggi amati e famigliari. Un po’ fuori percorso forse questo appuntamento, ma il popolo migrante dei lettori è imprevedibile!

Ci rivediamo a luglio con il prossimo calendario letterario e se abbiamo dimenticato qualche evento importante, come senza dubbio è successo, segnalatecelo nel vostro commento all’articolo.

FOTO/ via  www.marieclaire.it; www.ilsussidiario.net;  digitaljapan.videogame.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews