Lettera d’addio virale spopola in rete

lettera d'addio viraleRoma – Da qualche ora una lettera d’addio virale fa sorridere tutto il mondo di internet: uno sprovveduto fedifrago a dimenticato aperto il proprio profilo Facebook sul computer cui aveva accesso anche la sua fidanzata che, scoperto il tradimento, ha deciso di vendicarsi in un modo davvero inusuale scrivendo una lettera d’addio pubblica con tanto di caccia al tesoro.

I protagonisti di questa vicenda non si sa chi siano, ma c’è da scommettere che molti tenteranno di indovinare di chi si tratta, non dopo aver riso per la geniale idea della fidanzata tradita. La lettera d’addio virale ha fatto il giro del mondo ed eccola qui:

«Ciao Tesoro, indovina chi ha lasciato Facebook aperto sul proprio computer e ha ricevuto un messaggio da Kelsi? Sì, proprio tu. Ma non ti preoccupare, non ho rotto niente. Anzi, sono stata così dolce da impacchettare le tue cose! Ho anche inventato un gioco divertente, visto che da che ti conosco so che ti piace cercare le cose e le altre ragazze! Ecco dove troverai le tue cose. I tuoi vestiti sono dove ci siamo incontrati la prima volta. I tuoi videogiochi dove ci siamo dati il primo bacio. Il tuo laptop è dove abbiamo comprato il primo videogame insieme. La tua tv è dove l’abbiamo fatto la prima volta. Tutto il resto, comprese le foto degli ultimi 2 anni della nostra vita insieme sono a casa di Kelsi. Divertiti!! Ah, non ho rotto o danneggiato nulla ma non posso garantirti che tu possa ritrovare le tue cose! Buona ricerca!».

Chissà se il maldestro traditore riuscirà a recuperare tutti i suoi oggetti personali e anche un po’ della sua dignità.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews