Lady Gaga e la convalescenza su una sedia a rotelle d’oro

Lady Gaga ha anche diffuso su Twitter un'artistica immagine della sua sedia a rotellewp-content/uploads/2013/03/lady-gaga-golden-chair.jpeg

La stravaganza e gli eccessi di Lady GaGa, francamente, non fanno più sorpresa, e lo stile eclettico di miss Germanotta è una delle chiavi attraverso le quali si è concretizzato il successo di quest’artista, che richiamandosi alle provocazioni che furono già di Madonna, ha creato uno stile eccessivo e incontrollato, fatto di reggiseni con fucili e abiti di bistecche.

Ora, però, il capriccio della convalescente GaGa, che alcune settimane fa ha subito un intervento per un problema all’anca, e a causa del quale ha tagliato molte delle date rimanenti del suo tour, potrebbe inimicarle molte persone, particolarmente coloro che, proprio a causa di motivi di salute, sono costretti a ben più umili strumenti.

E sì, perché la cantante italo-americana ha commissionato al noto artista Ken Borochov una sedia a rotelle, attraverso la quale potrà spostarsi finché non riprenderà a camminare normalmente, interamente rivestita in oro zecchino, con sedile reclinabile in pelle e tutta una serie di fronzoli che rendono questo strumento, indispensabile per i diversamente abili, un orpello da vera e propria regina: del pop forse, del buon gusto sicuramente no

«Ho creato quella che chiamo affettuosamente “Chariot”, una sedia adatta solo per una regina», ha detto Borochov a chi l’ha interpellato in merito, ovviamente vittima inconsapevole del narcisismo e dell’aberrante disprezzo per la sofferenza altrui dell’ennesima star.

C’è da immaginarsi che l’attesa per l’uscita del suo prossimo lavoro artistico, Artpop, sarà sicuramente più facile e comoda, potendo scarrozzare allegramente e magistralmente su Emma, questo il nome della sedie a rotelle d’oro che, da strumento medico, viene così assurta a una nuova e sfavillante gloria. Con buona pace di chi, con la somma spesa per questo “oggetto”, avrebbe avuto idee ben più meritevoli e degne di considerazione.

Stefano Maria Meconi

@_iStef91

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews