La Vivid offre 10 milioni di dollari al principe Harry per un film porno

Le foto del principe Harry pubblicate da Tmz (rugby1823.blogosfere.it)

Ci verrebbe da dire che la Vivid ha provato a cogliere la palla al balzo, se non fosse che la frase stessa suggerisce un facile richiamo all’accaduto. Ma tant’è: il colosso americano del porno Vivid Entertainment, fondato nel 1984 da Steven Hirsch, ha fatto un’offerta scioccante al principe Harry, proponendogli 10 milioni di dollari per girare un film a luci rosse.

L’offerta arriva ovviamente sulla scia delle foto pubblicate da Tmz e poi riprese dai tabloid d’oltremanica nelle quali il figlio di Lady Diana e Carlo d’Inghilterra (ma i dubbi in materia si sprecano ancora oggi, ndr) si cimentava in una partita di strip-pool, mostrandosi completamente nudo nella suite di un maxi albergo di Las Vegas.

La lettera ufficiale con la proposta è stata ripresa integralmente e pubblicata proprio da Tmz ed il contenuto è a dir poco inequivocabile: «Vogliamo offrirti la possibilità – recita un passaggio del testo firmato da Steven Hirsch in persona – di diventare il  principe più cool di tutti i tempi, prendendo parte ad un film per adulti ad alto budget, sexy e divertente, intitolato “The Trouble with Harry” [...] Ti pagheremo 10 milioni di dollari per un singolo film».

Difficile che da Buckingham Palace arrivi un sì. Più che altro, quando la lettera arriverà nelle mani della Regina, Harry farà bene a mettersi al riparo. L’ira della sovrana, già su tutte le furie dopo la pubblicazione delle foto e gli evidenti buchi nella sicurezza attorno ai reali, potrebbe portare ad un vero e proprio “attentato” ai gioielli di famiglia.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews