La svolta sexy della Nintendo Wii: arriva ‘Osè’, party game piccante

La copertina di Osé, in uscita dal 3 marzo (games.it)

In principio fu la ThriXXX a metterci mano (è proprio il caso di dirlo): l’idea di conciliare l’interattività del supporto Kinect per Microsoft Xbox con i formosi corpi virtuali di ragazze da accarezzare digitalmente ebbe molto risalto qualche mese fa nel web. Ma vuoi le non del tutto ingiustificate proteste, vuoi la scarsa attrattiva dell’idea (c’è poco da divertirsi a far finta di accarezzare qualche migliaio di pixel), il gioco sembra essere rimasto solo nella mente dei creatori. Adesso c’è chi è riuscito a puntare più in alto e in maniera ancora più maliziosa: la Ubisoft ha lanciato We dare – Have a spicy evening!, tradotto in italiano con la felice espressione Osé – Che fai, ci provi?, un party game per Nintendo Wii (e in futuro anche per Sony Playstation 3) in apparenza innocente, ma dai possibili sviluppi decisamente piccanti.

TRAILER “MALANDRINO” - A suscitare la curiosità non solo dei videogames-addicted del web è sicuramente il trailer rilasciato qualche giorno fa. Si vedono due coppie di amici riunirsi davanti alla Wii al termine di una cena e cimentarsi in un party game apparentemente innocente: il “gioco della mela”, con il controller Wiimote al posto del frutto, oppure una corsa dei Mii (gli avatar dei giocatori reali) in un percorso aereo. La sfida virtuale, però, dà un tocco piccante alla serata, visto che il gioco della mela finisce ovviamente per obbligare gli sfidanti a più o meno volontarie effusioni (anche lesbo) e a riscaldare l’atmosfera. Il percorso aereo dei Mii, invece, diventa un occasione per infilare il telecomando nel retro della gonna della donna, o nella tasca dei jeans dell’uomo,  e sculacciarsi ritmicamente a vicenda per guadagnare i bonus.

Il finale? È decisamente a sorpresa: il filmato si interrompe e lascia lo spazio ad una schermata, grazie alla quale si può accedere ai vari finali alternativi privati. Non mancano gli spunti divertenti, ma neanche quelli più hot. Il gioco esce il 3 marzo ed è vietato ai minori di 12 anni: tempistica perfetta (e provocazione altrettanto riuscita) per riscaldare la serata della festa della donna.

Francesco Guarino

IL VIDEO-TRAILER DI OSÉ:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews