La rivelazione inaspettata del marito di Cécile Kyenge: ‘Ho votato Lega Nord’

Cécile Kyenge

Il ministro dell’Integrazione Cécile Kyenge

Roma – La confessione che non ti aspetti, quella fatta oggi dal marito del ministro dell’Integrazione Cécile Kyenge. Domenico Grispino in un’intervista al settimanale Gente ha infatti rivelato di aver votato per la Lega Nord in occasione delle ultime elezioni regionali. La rivista sarà presto in vendita, ma alcune indiscrezioni sulla clamorosa curiosità, sono trapelate e anticipate dall’agenzia Tmnews.

L’uomo ha infatti confessato di aver sostenuto l’attuale vicesindaco di Sassuolo. «Io non sono certo leghista – ha infatti dichiarato – ma dico che ci sono anche persone equilibrate come Luca Zaia o Flavio Tosi e che alle ultime regionali ne ho perfino votato uno: Gian Francesco Menani».

Non è la prima volta che il marito della Kyenge rilascia delle dichiarazioni pubbliche. Solo qualche giorno fa infatti era stato proprio lui a definire «4 somari», i membri dell’attuale esecutivo di cui fa parte anche la stessa moglie. Un’uscita legata alla firma apposta in occasione di una petizione contro la modifica della Costituzione italiana.

Nel corso dell’intervista Grispino torna sulla polemica che ormai da settimane va avanti tra il proprio coniuge e la Lega Nord. Cécile Kyenge è stata più volte offesa da esponenti leghisti, e per questo ne prende le difese, esigendo persino delle scuse. L’episodio al quale si riferisce Grispino è quello relativo all’appellativo attributo al ministro da Roberto Calderoli. Per quest’ultimo la Kyenge sarebbe un orango, così come affermato durante un incontro con i suoi. Definizione mal digerita da tanti e che ha scatenato più di una critica, anche da parte della famiglia del ministro. «L’unico a cui Roberto Calderoli non ha chiesto scusa sono io – ha aggiunto – . Non mi aspetto scuse pubbliche, perché non mi interessano. Però….».

Le polemiche non sembrano destinate a svanire a breve. Grispino ha poi aggiunto anche che a suo avviso la moglie avrebbe dovuto prendere parte alla festa leghista cui era stata invitata. Il ministro Kyenge però aveva declinato l’invito.

Angela Piras

Foto: notiziediprato.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews