La Libia resiste, si combatte per Brega

Procede su un doppio binario la resistenza di Gheddafi e dei suoi fedeli: se da un lato le milizie avanzano verso Bengasi per sgominare il consiglio degli insorti, dall’altro, e cioè sul profilo internazionale, il leader libico è ormai solo, messo al bando anche dalla Russia.

Ieri è stata una giornata di combattimenti che ha spostato la linea di fuoco a est di Bengasi, verso Ajdabiyah, da ieri sotto bombardamenti.

La città di Brega ha un’importanza strategica per la conquista di Ajdabiyah, ed è per questo che gli scontri si stanno concentrando proprio in quella zona,dove i ribelli resistono e le forze di Gheddafi cercano di avanzare.

Sulla presa di Brega la battaglia è anche mediatica: i media del regime mostrano la città sotto il controllo dei fedelissimi del Colonnello, mentre per l’opposizione continuerebbe la resistenza dei ribelli, come ha dichiarato a Voice of America il leader del maggior partito d’opposizione Hadi Shalluf: «L’informazione esatta che ci arriva oggi è che i rivoltosi hanno ripreso Brega e hanno catturato una settantina di soldati delle truppe di Gheddafi».

Il presidente Dmitri Medvedev ha dichiarato che Gheddafi e la sua famiglia non potranno entrare in Russia e che non sarà possibile effettuare operazioni finanziarie libiche sul territorio del Paese.

Si occuperanno della questione libica i ministri degli Esteri del G8 in riunione oggi e domani a Parigi. Attualmente la Francia è l’unico Paese che ha riconosciuto come interlocutore legittimo il Consiglio di transizione dei ribelli.

Francesca Penza

Foto via: http://risorse.viaggiatori.net

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews