Kiwi, una sana e buona abitudine per vivere bene e a lungo

Cosa bisognerebbe mangiare una volta al giorno per togliere il medico di torno? Nonostante il proverbio indichi solo la mela, si potrebbe aggiungere anche il kiwi e non solo, visto che per stare in salute sono 5 le porzioni di frutta o verdura che dovremmo mangiare quotidianamente.

Il kiwi, un tempo considerato un frutto esotico per aspetto e provenienza, è ormai diventato un classico sulla tavola degli italiani, tant’è che l’Italia è oggi tra i Paesi leader della produzione mondiale di kiwi insieme alla Nuova Zelanda. Originario della Cina, agli inizi del ‘900 alcune specie di questa splendida pianta, forte e robusta, furono portate in Nuova Zelanda dove se ne selezionarono alcune varietà e a cui venne dato il nome di kiwi fruit, dal nome dell’uccello simbolo della Nuova Zelanda, come per attribuirsi, in modo arbitrario, anche la paternità del frutto stesso.

Il kiwi di coltivazione italiana lo possiamo acquistare e portare in tavola da novembre e giugno, negli altri mesi sono reperibili i frutti di provenienza estera. La caratteristica principale e più famosa del kiwi è l’elevatissimo contenuto di vitamina C, superiore anche a quella delle arance, ben 85 mg di vitamina in 100 grammi di frutto contro i 50, 60 mg degli agrumi. Se il fabbisogno medio giornaliero stimato di vitamina C in un adulto è di 60 mg (per chi fuma di 100 mg al giorno) il kiwi lo soddisfa pienamente. Ricordiamoci però che questo fabbisogno sale in particolari condizioni, ad esempio per le donne in gravidanza, in caso di stress, ansia, infezioni, e varia a seconda dell’età e dello stato di salute. Inoltre il kiwi è adatto anche a chi soffre di gastriti, ulcere e non tollera l’acidità degli agrumi, se mangiato al giusto grado di maturazione non è per nulla acido, ma molto dolce e buono.

Insomma il kiwi non dovrebbe mai mancare dalla nostra dieta quotidiana, oltre al prezioso contenuto di vitamina C, numerose sono le proprietà benefiche di questo frutto. La presenza di vitamina C e E, antiossidanti, lo rende perfetto anche per combattere l’invecchiamento, ideale non solo da mangiare ma anche per una bella maschera viso tonificante e rinfrescante, basta schiacciare un po’ di polpa, aggiungere qualche goccia di limone e applicarla sul viso. Ideale da consumare tutto l’anno e in particolare in inverno e primavera, rafforza l’organismo contro le infezioni, i raffreddori e l’influenza. Data l’elevata presenza di acido folico è ideale anche in gravidanza, e con la banana è uno dei frutti che contiene una grossa quantità di potassio, molto importante per il buon funzionamento dell’organismo.

Forse non tutti sanno che il kiwi contiene anche un elevata quantità di fibre e per questo è davvero utile per combattere la pigrizia intestinale, la stitichezza, in quanto aiuta in maniera eccellente la mobilità intestinale. Ma non solo, data la presenza di luteina protegge gli occhi e pare sia molto utile nel prevenire la degenerazione maculare. Ha effetti cardio protettivi, difende le arterie contribuendo a ridurre i trigliceridi nel sangue, e contenendo una elevata quantità di amino arginina pare sia anche utile per combattere la disfunzione erettile

È veramente adatto a tutti e ad ogni età, anche a chi è a dieta, dato che ha pochissime calorie, alle donne in gravidanza, ai malati e convalescenti, agli sportivi, aiuta a combattere stress, stanchezza, ansia e depressione,  e sembra proprio non avere controindicazioni.  Iniziamo a pensare a noi stessi, a “volerci più bene” e corriamo a comprarlo in quantità.

Claudia Vallini

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews