Juve, nasce sul web l’app ‘Picchiamo Marchisio’

MarchisioRoma – Era stata sufficiente la frase del giocatore juventino Claudio Marchiso, «Il Napoli mi suscita antipatia», rilasciata a un settimanale per far scattare la polemica.

Subito era poi arrivato il chiarimento: la frase faceva riferimento al Napoli come squadra. Si trattava quindi di un semplice giudizio dal punto di vista calcistico e agonistico, e non una valutazione sulla città. Tuttavia a molti l’uscita del giocatore non era proprio piaciuta.

Così a stemperare gli animi ci hanno provato l’allenatore Conte, e persino la trasmissione le “Iene” di Italia1 nel corso della quale il calciatore si era scusato addirittura in dialetto napoletano. Sforzi vani se poi su Google play, mercato delle applicazioni per smartphone Android, è comparsa un’app dal nome «Picchiamo Marchisio». Titolo che lasciava pochi dubbi sul proprio fine, che è quello di prendere virtualmente a cazzotti il malcapitato giocatore. Più colpi si riesce ad assestare, maggior punteggio si guadagnerà.

«Diciamo che il nome dell’applicazione dice tutto…………Il noto calciatore della Juventus – si legge nella descrizione fornita dallo sviluppatore dell’applicazione – ha dichiarato pubblicamente che il Napoli e i suoi tifosi gli sono antipatici, ed è per questo che nasce PICCHIAMO MARCHISIO, un modo divertente di mostrare il nostro affetto al grande giocatore».

A diversi download di tanti curiosi, hanno fatto seguito tanti giudizi negativi. E se nell’era del web i giudizi virtuali tra numero di dowload registrati e stelline di apprezzamento ricevute, non sembrano esserci dubbi: l’app “Picchiamo Marchisio” non è proprio di buon gusto.

Angela Piras

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews