Juve, Napoli e Roma: l’unica a ridere è il Milan

Il campionato non finisce mai di stupire. Ne è un esempio questa ventitreesima giornata di serie A, favorevole, in attesa del posticipo tra Bari e Inter, solo al Milan di Max Allegri.

Moscardelli, autore della prima rete del Chievo Verona contro il Napoli

I rossoneri, infatti, riescono ad allungare in classifica sul Napoli, prima inseguitrice, in virtù del pareggio a reti inviolate di martedì con la Lazio e la sconfitta degli azzurri di Mazzarri sul campo del Chievo Verona. A decidere il match del ‘Bentegodi’ sono le reti di Moscardelli e di Sardo.

Chi sciupa l’occasione per accorciare le distanze dal vertice è anche la Roma, che impatta 1-1 con il Brescia. Giallorossi in vantaggio con Borriello, pareggio delle rondinelle con il brasiliano Eder. Nei minuti finali, clamoroso palo di Lanzafame, il quale avrebbe regalato una vittoria fondamentale al tecnico dei lombardi, Iachini.

Claudio Marchisio, autore del gol juventino

Ennesimo tonfo della Juventus. Questa volta i bianconeri escono sconfitti dal ‘Barbera’ di Palermo per 2-1. Rosanero in vantaggio al 7’ con Miccoli, bravo a sfruttare un assist di Pastore. Raddoppio al 20’ con Migliaccio. La rete dei bianconeri giunge ad opera di Marchisio, al minuto 36. Proteste degli uomini di Delneri, con lo stesso tecnico che si sfoga nel post-partita ai microfoni delle emittenti tv, per l’evidente fallo di mano di Bovo in area di rigore siciliana non sanzionato dall’arbitro Morganti.

Si ferma anche l’Udinese di Guidolin. 1-1 a Bologna. Le reti arrivano entrambe nella ripresa: vantaggio dei felsinei con Di Vaio, pareggio friulano con Domizzi.

Torna alla vittoria la Fiorentina di Mihajlovic contro il Genoa di Ballardini. I viola devono ringraziare Santana, lesto a sfruttare l’ennesimo errore del portiere rossoblu Eduardo.

Il Lecce espugna il ‘Tardini’ di Parma grazie alla prima rete in campionato di Chevanton, che di testa trafigge Mirante al 91’.

Sprofonda la Sampdoria che, dopo la batosta di domenica scorsa subìta a Napoli, riesce a perdere anche in casa contro il Cagliari di Donadoni per 1-0. Rete decisiva di Nainggolan.

Pari tra Cesena e Catania. Vantaggio ospite con Maxi Lopez e pareggio del cileno Jimenez.

I risultati della ventitreesima giornata di serie A

Martedì: Milan-Lazio 0-0

Mercoledì: Cesena – Catania 1-1
8’ Maxi Lopez (Ca), 31’ Jimenez (Ce)
Chievo-Napoli 2-0
20’ Moscardelli (C), 50’ Sardo (C)
Fiorentina-Genoa 1-0
38’ Santana (F)
Palermo-Juventus 2-1
7’ Miccoli (P), 20’ Migliaccio (P), 36’ Marchisio (J)
Parma-Lecce 0-1
91’ Chevanton (L)
Roma –Brescia 1-1
58’ Borriello (R), 69’ Eder (B)
Sampdoria-Cagliari 0-1
37’ Nainggolan (C)
Udinese – Bologna 1-1
65’ Di Vaio (B), 78’ Domizzi (U)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews