Iraq: raffica di attentati, 35 morti

Baghdad – Raffica di attacchi a partire dalle prime ore del mattino in Iraq. Gli attentati si sono verificati nella capitale Baghdad, dove sono morte 20 persone e 67 sono rimaste ferite, e a Hillah, dove le vittime sono almeno 15.

A Baghdad sono esplose quattro autobombe, tutte mirate a colpire pellegrini sciiti che si stavano dirigendo verso il santuario intitolato all’imam Moussa al-Kadhim per gli annuali pellegrinaggi.

La prima deflagrazione si è verificata intorno alle 5 di mattina nel quartiere di Taji, nella zona nord della capitale irachena, provocando sette vittime. Dopo poche ore altre tre esplosioni hanno colpito altrettante processioni di sciiti in diverse parti di Baghdad, uccidendo almeno 13 persone.

La giornata principale della commemorazione dell’imam sarà sabato e già ieri e domenica si erano verificati attacchi contro gli sciiti in occasione delle processioni. A Hillah, a sud di Baghdad, sono esplose invece due autobombe a distanza di pochi minuti.

Natalia Radicchio

Foto via www.cdt.ch

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews