Inter in crisi, Moratti licenzia Gasperini

ROMA – E’ già finita dopo appena tre mesi l’avventura di Gian Piero Gasperini all’Inter: dopo la disfatta di Novara Massimo Moratti ha infatti licenziato il tecnico. Sarà fatta a breve la comunicazione ufficiale. I candidati alla successione sulla panchina nerazzurra sono Claudio Ranieri, Delio Rossi e Figo, mentre la squadra è temporaneamente affidata a Beppe Baresi e Daniele Bernazzani.

 

Ieri, dopo l’incredibile sconfitta dell’Inter contro la squadra di Attilio Tesser, Moratti era furibondo e quando è uscito dallo stadio aveva già fatto intuire che non ci sarebbe stato nulla di buono all’orizzonte del tecnico nerazzurro. «F.C. Internazionale – si legge in una nota – comunica che stamane, al centro sportivo di Appiano Gentile, l’allenamento della prima squadra è stato diretto da Daniele Bernazzani e Giuseppe Baresi. La società ringrazia Gian Piero Gasperini per l’impegno dimostrato nello svolgimento dell’incarico, manifestando il proprio rammarico per l’interruzione del rapporto tecnico».

 

L’ormai ex allenatore nerazzurro, uscendo dal centro sportivo Angelo Moratti di Appiano Gentile, si è fermato brevemente con i giornalisti e con un sorriso malinconico ha commentato: «Peccato che questo rapporto sia finito». Ha poi riconosciuto l’importanza dei risultati, gli unici a essere risolutivi affermando: «Sono molto dispiaciuto ma i risultati determinano tutto».

 

«C’era un ottimo rapporto sia con la squadra che con la società ed è per questo che al momento provo grande rammarico, un rammarico credo condiviso da tutti» ha dichiarato Gasperini. Mantenendo il suo stile pacato ed elegante l’ex allenatore è uscito così di scena davvero dispiaciuto, e non ha voluto fare analisi sulle colpe e le responsabilità della sua avventura sulla panchina dell’Inter.

Natalia Radicchio

Foto| via www.mediterraneonline.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews