VIDEO Inter-Fiorentina 2-1, rimonta vincente nerazzurra

jonathan-inter-fiorentina

Jonathan, ancora una volta decisivo (segnaleorario.wordpress.com)

Inter-Fiorentina 2-1: 60′ Rossi (r.), 71′ Cambiasso, 83′ Jonathan  

Milano – Di cuore e di rimonta. Dopo aver temuto il peggio, l’Inter aggancia e sorpassa la Fiorentina e vola a quota 13 punti, appaiata a Napoli e Juventus e potendo vantare il miglior attacco della serie A. La cura Mazzarri inizia a dare i suoi frutti.

San Siro si presenta vuoto nella curva Nord, covo del tifo ultra dell’Inter per via della squalifica rimediata contro la Juve. La Fiorentina propone per tutta la partita una manovra avvolgente, che coinvolge tutti i giocatori a partire dagli esterni.  Si fronteggiano una Fiorentina elegante e raffinata ed un Inter coriacea.

Il fraseggio prolungato dei viola nel primo tempo porta a conclusioni pericolose con Pepito Rossi al 10′ (la sua conclusione sbatte su Handanovic), al 20′ e al 26′ Joaquin. L’Inter risponde con percussioni veloci, propiziate da un agguerrito pressing a centrocampo di Cambiasso e Alvarez. Le conclusioni però non sono pericolose e il portiere viola non appare particolarmente preoccupato.

Il secondo tempo parte in modo scoppiettante, con la conclusione potente e angolata di Guarin parata da Neto. La risposta viola non tarda e al 60′ un’azione corale porta Marcos al cross. Jesus nel tentativo di anticipare Joaquin commette fallo da rigore e incassa l’ammonizione. Dal dischetto Rossi piazza la palla in modo preciso e segna il vantaggio gigliato.

I due allenatori giocano la loro partita con i cambi: Mazzarri inserisce prima Kovacic e poi Icardi, Montella risponde con Ilicic e Vecino. Gli interisti arricchiscono e variano la manovra che diventa più imprevedibile e incisiva. Al 67′ l’Inter conquista un angolo su cui Campagnaro lotta e mette la palla a Cambiasso, che deposita in rete con una mezza rovesciata. Il pareggio non piace a nessun, ma la partita rimane equilibrata. I nuovi entrati gigliati confezionano una manovra pericolosa che Handanovic respinge, dando il via alla riscossa interista.

A dieci minuti dal termine Ranocchia inventa uno slalom da brividi e riesce a scaricare il pallone ad Alvarez che dal limite dell’area crossa per Jonathan. Il brasiliano stoppa e scarica in rete la palla del vantaggio definitivo. Si chiude con i vani assalti dei viola. A margine segnaliamo i fischi dello stadio per Guarin, che polemizza con il pubblico.

Marco Papetti 

TABELLINI

Inter-Handanovic, Jonathan (84′ Pereira), Jesus, Palacio, Alvarez, Guarin (67′ Icardi), Campagnaro, Cambiasso, Taider (58′ Kovacic) Ranocchia, Nagatomo

Fiorentina-Neto, Gonzalo, Aquilani (78′ Vecino)Fernandez, Savic, Joaquin, Borja Valero, Ambrosini, Pasqual (35′ Marcos), Tomovic, Rossi (69′ Ilicic)

Marcatori: 60′ Rossi (r.), 71′ Cambiasso, 83′ Jonathan

Arbitro: Valeri
Ammoniti: 42′ Ranocchia, 58′ Jesus, 70′ Nagatomo, 72′ Campagnaro

INTER FIORENTINA 2-1: I GOL



Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews