In mostra il libro in pelle umana

Il libro in pelle umana in mostra a Devon, Inghilterra

Ebbene si, non è uno scherzo. I libri in pelle umana esistono e non sono nemmeno da considerarsi una rara curiosità. I più comuni risalgono a prima della Rivoluzione Francese, proprio nei confini geografici d’Oltralpe, dove l’abitudine di realizzare un intero libro in pelle umana, era tutt’altro che una cosa inusuale.

Era comune infatti rilegare gli atti dei processi con la pelle dei detenuti, o ancora capitava che persone facoltose decidessero che dopo la morte, le loro memorie dovessero essere rilegate con la propria pelle, per poterle tramandare ai posteri.

Proprio un libro francese appartenenti a questa cerchia di libri strani e macabri allo stesso tempo, è stato al centro di un recente e bizzarro caso di cronaca; a Leeds è stato ritrovato per strada un libro di preghiere nella lingua di Balzac, probabilmente abbandonato da un ladro che, scoperto di quale materiale  fosse costituito il libro, si è spaventato al punto da non aver nemmeno voluto cercare di rivenderlo.

Oggi a far notizia è invece l’esposizione di un libro in pelle umana nella Westcountry Studies Library di Devon, in Inghilterra. Questo libro in pelle umana è stato esposto durante il Local History Day, per far sì che tutti potessero ammirare questo macabro volume. Si tratta di un libro di poesie di John Milton, che risale alla prima metà dell’Ottocento. È stato rilegato con la pelle di un certo George Cudmore che nel 1830 venne impiccato per aver ucciso la moglie Grace.

Strano ma vero, è possibile anche trovare esperti in materia di libri realizzati con epidermide umana. È il caso del bibliotecario dell’Università di Berkley, Anthony Bliss, che ha confessato al National Geographic che gli scaffali della biblioteca dell’ateneo californiano, sono presenti molti libri del genere.

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews