Il bad boy Balotelli regala 1000 sterline a un senzatetto

MANCHESTER – Mettiamola così: le sue 1000 sterline equivalgono più o meno a 10 euro di un qualsiasi lavoratore italiano da “generazione 1000 euro”. Ma il gesto di Mario Balotelli, agli onori della cronaca più per i suoi atteggiamenti in campo che per le sue giocate, non è passato inosservato al di là della Manica: dopo una serata fortunata al 235 Casino di Manchester, SuperMario ha incrociato un senzatetto di sua conoscenza e gli ha allungato un fascio di banconote pari a 1000 sterline.

Mario Balotelli, attaccante del Manchester City di Roberto Mancini (tuttocalcioweb.it)

La notizia ha sconvolto i media inglesi non poco, abituati come sono a riportare in prima pagina le liti di Balotelli (l’ultima sabato scorso con Rio Ferdinand, per aver mostrato la maglia ai tifosi dello United in segno di sfida dopo aver vinto il derby di FA Cup con il suo City). Mario Balotelli si era recato al casinò di Manchester con Chris Samba, collega del Blackburn. Dopo aver vinto circa 25mila sterline, il bad boy italiano è uscito dall’edificio ed ha incrociato un senzatetto con i dreadlocks rossi e la barba, che è solito camminare per la città trascinando con sè in due buste di plastica tutte le sue cose. Mario lo ha riconosciuto, lo ha salutato e gli ha allungato in mano un fascio di banconote pari a 1000 sterline.

Il ragazzo lo ha ringraziato incredulo, visto che con quella somma riuscirà ad andare avanti per molto tempo (mentre 1000 sterline sono un venticinquesimo di quello che Balotelli guadagna ogni settimana, ndr). Immediate sono arrivate le conferme da parte di diverse fonti al Sun: nonostante il caratteraccio, Mario sarebbe molto affettuoso e generoso con i numerosi homeless della città, anzi, sarebbe solito pagare con una banconota da 20 sterline i ragazzi che distribuiscono Big Issue – il giornale di strada venduto da persone senza fissa dimora – senza neanche ritirare una copia dello stesso.

Qualcuno avrà sicuramente malignato che il giornale non lo ritirerà per evitarsi lo sforzo di leggerlo. Ma se Balotelli mettesse in campo un po’ di quel cuore che riesce a regalare anche fuori dal terreno di gioco, oggi saremmo qui a parlare di un campione e non di una scheggia impazzita sospesa tra genio e sregolatezza.

Francesco Guarino

Foto homepage: calcioline.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews