I Packers vincono il XLV Super Bowl

Aaron Rodgers, quarterback dei Packers e miglior giocatore del XLV Super Bowl

Al Cowboys Stadium di Arlington, in Texas, i Packers di Green Bay hanno battuto gli Steelers di Pittsburgh con un punteggio di 31 a 25, dopo aver dominato per tutta la partita.

Dopo tredici anni il Vince Lombardi Trophy torna in Wisconsin, regalando ai Packers il quarto titolo e agli Steelers la seconda sconfitta, anche se con le loro sei vittorie, sono proprio gli Steelers a detenere il primato di titoli vinti.

Partita appassionante che ha visto il primo touchdown segnato da Nelson per i Packers e la difesa degli Steelers andare in sofferenza anche a causa dell’incontenibile Aaron Rodgers, il giovane quarterback all’esordio in Super Bowl, ma eletto miglior giocatore dell’incontro. Il secondo periodo si conclude con un punteggio di 21-10 per Green Bay.

La ripresa vede gli Steelers passare all’attacco trascinati dal capitano Roethliesberger, che però sul finale sbaglia quattro passaggi, mentre i Packers – sul 28 a 25 e a circa due minuti dalla fine – perdono la possibilità di chiudere definitivamente i giochi frenati dalla difesa di Pittsburgh, devono accontentarsi di un piazzato da tre punti. Ma il tempo non basta agli Steelers per recuperare e la vittoria sorride ai Packers, vincitori del primo Super Bowl nel 1967.

Oltre allo spettacolo agonistico, come ogni anno famosi artisti internazionali si sono avvicendati durante l’intervallo: Maroon 5, Black Eyed Peas, Usher e Slash, mentre l’inno nazionale è stato cantato da Christina Aguilera.

Tre milioni di dollari è costato ogni spazio pubblicitario da trenta secondi trasmesso prima, durante o dopo l’evento, organizzato e gestito da emittenti televisive di tutto il mondo per essere seguito da circa un miliardo di persone.

Francesca Penza

http://www.sportsnewscaster.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews